Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Macchioni, il giovane baluardo dell’Alessandria di Longo

Macchioni, il giovane baluardo dell’Alessandria di LongoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
lunedì 19 aprile 2021 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

In casa Alessandria, Moreno Longo, da sempre un contributo importante in ambito LGI, ha accettato di ricominciare dal basso, dopo l’esperienza nel ‘’suo’’ Torino, e sta compiendo insieme al suo nuovo club un cammino importantissimo. Sono 14 i risultati utili ottenuti nelle 16 partite disputate dal suo arrivo con ben 5 successi di fila negli ultimi impegni che hanno portato la squadra ad un punto dalla vetta del Girone A. Un occhio di riguardo per i giovani da parte dell’allenatore c’è sempre stato, e lo si può notare dall’impiego nell’ultimo mese di un prodotto del vivaio alessandrino: Alessandro Macchioni.

Scalata - Nativo di Torino nel novembre 2002, cresce calcisticamente in una piccola realtà del posto, la ACD Lucento Calcio, attualmente militante in Eccellenza piemontese. Il passaggio tra le file dell’Alessandria avviene nel 2016, dove ha letteralmente bruciato le tappe: la sua rapida maturazione lo ha portato a giocare spesso da sotto età, fino ad arrivare in rapida successione ad un traguardo più importante dell’altro. Il mese di settembre 2020 lo ha visto nel giro di una settimana firmare il suo primo contratto da professionista, esordire tra i pro in Coppa Italia subentrando ed infine giocare da titolare alla prima di campionato contro la Pistoiese. Mancino naturale e difensore centrale di ruolo, si adatta indifferentemente ad un reparto a tre o a quattro. Ben strutturato e di statura medio-alta affronta senza alcun timore reverenziale il corpo a corpo con l’avversario da marcare.

Giovane baluardo - Alessandro non è immediatamente al centro delle gerarchie all’arrivo di mister Longo, che tuttavia lo tiene sempre presente ed in rampa di lancio. Va in campo dal primo minuto, collato come terzo di difesa sul centrosinistra contro la Pro Vercelli e da lì non esce più dall'undici iniziale: quattro partite ed altrettante vittorie, che proiettano l’Alessandria in zone di classifica altissime. Ci sono tutte le premesse per rendere questa prima stagione tra i grandi di Alessandro, sempre più baluardo della sua retroguardia, indimenticabile. I numeri parlano chiaro, possono far pensare in grande tanto Macchioni quanto l’Alessandria, che insegue da anni l’obiettivo Serie B.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Milan vede la qualificazione in Champions. Il Napoli non può rallentare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000