Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Olanda-Ecuador: Depay torna titolare, dubbio Valencia

Le probabili formazioni di Olanda-Ecuador: Depay torna titolare, dubbio ValenciaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 25 novembre 2022, 06:12Probabili formazioni
di Niccolò Pasta

Entrambe a punteggio pieno, Olanda ed Ecuador si giocano una carta importante per ipotecare il passaggio agli ottavi nello scontro diretto del pomeriggio di oggi. Allo stadio Khalifa gli europei e i sudamericani si sfidano in una gara che vale doppio e che potrebbe voler dire il passaggio matematico agli ottavi, con i giusti incroci con l'altra gara del gruppo, tra Qatar e Senegal. Un paio di dubbi per Van Gaal, tante certezze per Alfaro, in una partita che promette spettacolo.

COME ARRIVA L'OLANDA - Dopo il sofferto 2-0 contro il Senegal Van Gaal valuta qualche cambio. Se in difesa il CT olandese non ha intenzione di toccare il trio De Ligt, Van Dijk e Aké, c'è qualche dubbio a centrocampo, dove si va comunque verso la conferma di Dumfries e Blind laterali, con De Jong e Berghuis centrali. Davanti, ecco una possibile novità, con il ritorno di Depay dall'inizio, al posto di Janssen. Con l'attaccante del Barcellona ecco Bergwijn e Gakpo, man of the match contro il Senegal.

COME ARRIVA L'ECUADOR - Squadra che vince e convince, non si cambia. Il CT Alfaro dovrebbe confermare totalmente l'undici visto in campo contro il Qatar nell'esordio Mondiale, con Galindez in porta, linea a quattro con Angelo Preciado ed Estupinan terzini e con Torres e Hincapié centrali. A centrocampo Mendez e Caicedo formano la linea centrale, con Plata e Ibarra esterni mentre in avanti il dubbio riguarda Valencia: l'attaccante non è al top, ma il CT Alfaro proverà a mandarlo in campo fino alla fine al fianco di Estrada.

Primo piano
TMW Radio Sport