Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Koopmeiners e Calafiori, sì alla Juve: si tratta con Atalanta e Bologna. Ottimismo per Rabiot

Koopmeiners e Calafiori, sì alla Juve: si tratta con Atalanta e Bologna. Ottimismo per Rabiot TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 giugno 2024, 08:33Rassegna stampa
di Stefano Bertocchi

La nuova Juventus di Thiago Motta comincia a prendere forma, almeno in teoria. Giuntoli è al lavoro sui colpi in entrata e Tuttosport parla di "stretta di mano simbolica" con Teun Koopmeiners e Riccardo Calafiori, entrambi disposti a dire sì perché affascinati dalla prospettiva di vestire il bianconero. Il centrocampista olandese è pronto a firmare un quinquennale da circa 4 milioni a stagione a salire, mentre i cinque anni del difensore lo porteranno a guadagnare circa 2-2,5 milioni all’anno.

Adesso c'è da trovare la quadra con Atalanta e Bologna che chiedono rispettivamente 60 e 30 milioni, cifra potrebbe essere abbassata dall'inserimento di contropartite come Huijsen, Iling-Junior, Miretti, Nicolussi Caviglia o i giovani Barbieri e Facundo Gonzalez.

Nell'agenda bianconera c'è però anche il rinnovo di Adrien Rabiot. La Juve ha offerto 7,5 milioni all’anno per due stagioni più una terza opzionale, i prossimi giorni a contatto con Veronique (la mamma-agente del centrocampista) si annunciano risolutivi. "E alla Continassa continua a serpeggiare l’ottimismo", assicura TS.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile