Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Retegui: "Difenderò la maglia dell'Italia fino alla morte. Spalletti ha il sangue caldo come me"

Retegui: "Difenderò la maglia dell'Italia fino alla morte. Spalletti ha il sangue caldo come me"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 15 giugno 2024, 08:28Rassegna stampa
di Antonio Parrotto

Mateo Retegui, centravanti della Nazionale e del Genoa, si è raccontato a SportWeek. L'oriundo ha parlato del suo orgoglio azzurro: "È sempre un orgoglio vestire la maglia della Nazionale e voglio difenderla fino alla morte. L’esordio non è andato come speravo, perché sono uno che vuole vincere sempre. Ma giocare e fare gol al “Maradona” mi resterà dentro".

Retegui ha esaltato il c.t. Luciano Spalletti: "Ha una personalità fortissima, ha il sangue caldo come me. Siamo due competitivi che hanno la vittoria in testa. Rispetto a lui, Mancini era un po’ più tranquillo. Con un nuovo tecnico aumenta la competizione tra i giocatori".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile