Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Arbitri, Trentalange: "Con la FIGC andiamo d'accordo. Serra? Giusto farlo parlare"

Arbitri, Trentalange: "Con la FIGC andiamo d'accordo. Serra? Giusto farlo parlare"
martedì 24 maggio 2022, 13:06Serie A
di Ivan Cardia

L'assoarbitri sente di avere poco appoggio da parte della Federazione? Alfredo Trentalange, presidente dell'AIA, risponde così: "A noi spiace avere un percepito che si sente dire che erano anni che non c'era un campionato così catastrofico a livello ambientale. Di fatto, non è così. Noi a inizio stagione abbiamo avuto un cambiamento epocale, ci sono cose messe in atto come il doppio tesseramento o le nuove commissioni, tante cose che non si fanno senza il supporto della federazione. Poi, certo che vorremmo avere di più, ma ci ha fatto male leggere che non andiamo d'accordo, perché non è così. Certo, in un rapporto vero ci si possono dire i rispettivi punti di vista, ma è un'altra cosa".

Serra ha parlato dopo il clamoroso errore col Milan. Resta un unicum?
"Sono anni che parliamo di responsabilità, umanizzazione. In questo caso si può parlare di una mezza tragedia sportiva. A volte abbiamo letto che ci sono troppi giovani che arbitrano, ma il comportamento in quell'occasione è stato esemplare: ci è sembrato giusto trasformare il problema in una risorsa, che è quello di raccontare storie di arbitri. Ci è sembrato giusto".