Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Atalanta, proteste verso la famiglia Percassi. Ma il mercato non è ancora chiuso

Atalanta, proteste verso la famiglia Percassi. Ma il mercato non è ancora chiusoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 26 luglio 2021 08:30Serie A
di Patrick Iannarelli

Le polemiche non mancano mai, nemmeno nelle famiglie più felici. Nelle ultime ore una parte del tifo organizzato atalantino ha esposto uno striscione d'avvertimento nei confronti della presidenza: "Abbonamenti, amichevoli, mercato: Perca$$i non sbagliare, c'è una città da rispettare". Tra le notizie di mercato riguardanti la possibile cessione di Cristian Romero e l'incertezza sulla campagna abbonamenti, alcuni tifosi atalantini hanno voluto far sentire la propria voce: diverse decisioni prese negli ultimi giorni non hanno pienamente convinto l'ambiente bergamasco.

POLEMICHE IN FAMIGLIA - Lo striscione ha spiazzato un po' tutti e come al solito ha creato discussioni anche all'interno della stessa tifoseria. Gli ultimi risultati, a quanto pare, non bastano. Inoltre la cessione di Pierluigi Gollini e la possibile trattativa riguardante Romero, sempre col Tottenham, ha fatto storcere il naso in casa Atalanta. Sullo striscione erano presenti altri due temi alquanto delicati, ovvero le amichevoli e gli abbonamenti: la società ha scelto di giocare i test match a porte chiuse e, ad oggi, non si sa ancora nulla sulla nuova stagione. Un'incertezza che a quanto pare non piace proprio a tutti.

MERCATO APERTO - I tempi, indipendentemente dalle scelte, iniziano a stringere, ma il mercato ancora non si è chiuso. Il primo nodo fondamentale da sciogliere riguarda Romero, in caso di cessione la dirigenza orobica dovrà accelerare le operazioni per poter trovare almeno due difensori centrali. Poi si passerà al centrocampo per il vice De Roon, con uno sguardo sempre rivolto verso gli esuberi. Nelle ultime ore Josip Ilicic sembra essersi offerto al Milan e prima del nuovo campionato sarà necessario risolvere una questione spinosa. Il malumore non manca, ma il mercato è ancora aperto. E può accadere di tutto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000