Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Bologna, Orsolini davanti a un bivio: restare e diventare leader o addio

Bologna, Orsolini davanti a un bivio: restare e diventare leader o addioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 10 maggio 2022, 13:45Serie A
di Pietro Lazzerini

Riccardo Orsolini si è ripreso il Bologna dopo il patto stipulato con Mihajlovic, ma il suo futuro è ancora una volta in bilico. Lui vorrebbe diventare leader e uomo squadra, ma il club non ha ancora sciolto le riserve soprattutto nel caso in cui dovessero arrivare offerte all'altezza. Fosse per il tecnico serbo la conferma sarebbe scontata, il loro è un rapporto ottimo, fatto di confronti e punzecchiature, ma mai di scontro. Adesso Orsolini è a un bivio: restare e provare a prendersi definitivamente la leadership di questa squadra o andarsene e cercare fortuna altrove. In testa dell'attaccante c'è anche la Nazionale, obiettivo di tutti i calciatori, soprattutto di chi l'ha già toccata con mano e ora non vede l'ora di poter tornare a onorare. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.