Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Capozucca a RFV: "Gasperini un grande tecnico, tra i migliori 10 in Europa"

Capozucca a RFV: "Gasperini un grande tecnico, tra i migliori 10 in Europa"TUTTO mercato WEB
martedì 14 marzo 2023, 21:15Serie A
di Raimondo De Magistris
Archivio Dodicesimo uomo 2023
Radio Firenze Viola
Archivio Dodicesimo uomo 2023
Stefano Capozucca a Radio Firenze Viola
00:00
/
00:00

L'ex direttore sportivo del Cagliari Stefano Capozucca è intervenuto a 'Radio FirenzeViola', durante 'Dodicesimo Uomo', dove ha toccato molti temi, tra cui il Bologna, Gasperini e il campionato di serie B

Che giudizio dà alla stagione di Thiago Motta con il Bologna?
“Lo conosco bene, lo presi come calciatore e l'ho avuto come allenatore al Genoa. Era un giocatore di grandissima qualità e la stessa personalità l'ha dimostrata anche nel ruolo di allenatore. Non mi sorprende affatto. Quando l’ha preso il Bologna ero convinto che avrebbe fatto bene. Ho parlato anche con alcuni giocatori rossoblù e sono tutti contenti. Secondo me avrà un futuro importante, anche perché ha delle idee innovative. I giocatori riconoscono lui come un condottiero".

Su Orsolini
“Può ancora crescere, ha qualità importanti. Ho provato anche a portarlo a Cagliari. Oggi sta facendo bene, ma può fare ancora meglio. Questa è anche la forza di Thiago Motta che è stato molto bravo con lui".

Su Gasperini
“Per me lui è un grande tecnico, è uno che migliora i giocatori, è nella top 10 in Europa”

Potrebbe andare alla Juventus?
“Sono il meno indicato a parlare di Gasperini. Per me è come un fratello e secondo me può allenare chiunque. Si dice che lui non possa guidare grandi squadre solo perché non ha fatto benissimo all'Inter. Ma non è vero. Lui ha il suo carattere e merita di allenare una grande squadra, le sue qualità sono riconosciute da tutti".

Sulla serie B
“E' un campionato avvincente, a parte il Frosinone che sta facendo il Napoli della situazione. Il torneo ancora non si è chiuso per quanto riguarda la seconda posizione. Il SudTirol è stata la grande sorpresa, è partito male però l'avvento di Bisoli è stato devastante in positivo. Oggi è la mina vagante della Serie B. Il fatto che nessuno gli abbia dato credito ha incentivato ancora più il gruppo a fare bene".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile