Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Chiellini: "Napoli, Lukaku è un acquisto da fare sempre. Giocatore importante"

Chiellini: "Napoli, Lukaku è un acquisto da fare sempre. Giocatore importante"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 18 giugno 2024, 11:08Serie A
di Andrea Piras

Nel corso del suo intervento su Sky Sport, l'ex difensore della Juventus Giorgio Chiellini ha parlato di Romelu Lukaku. L'attaccante belga, adesso impegnato con la sua Nazionale all'Europeo in Germania, è rientrato al Chelsea dopo l'anno di prestito alla Roma e resta uno degli obiettivi per il reparto offensivo del Napoli. Antonio Conte spinge per avere il suo centravanti ai tempi dell'Inter e vedremo se la società partenopea accontenterà il suo allenatore nella fase estiva di trattative.

Questo il pensiero dell'ex giocatore a riguardo: "Sono sempre stato un pro-Lukaku - ha esordito Chiellini - anche nell’ultimo anno con la Roma ha fatto tanto. Ha bisogno di una squadra intorno, come era l’Inter. Credo che sia un giocatore importante che messo in condizione fisiche buone può fare la differenza, non dimentichiamoci che il Napoli quest’anno non giocherà le coppe e potrebbe essere buono per Lukaku riposarsi ed allenarsi, tutti abbiamo bisogno di allenarci.

Il Napoli dovrà capire quello che farà con Kvara e Osimhen e poi prendere una decisione con Lukaku. Ma Lukaku è un acquisto da fare sempre, poi dopo ci sono altre dinamiche di soldi, se è un affare veramente fattibile e se lui vuole andare. Come giocatore Romelu non si può discutere".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile