Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Cristante: "Mondiali grande delusione, ma non possiamo farci nulla se non vincere ora"

Cristante: "Mondiali grande delusione, ma non possiamo farci nulla se non vincere ora"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 settembre 2022, 23:08Serie A
di Ivan Cardia

"Anche prima di San Siro potevamo giocarci il primo posto, tante volte passa il messaggio che si vuole". A Rai1, Bryan Cristante parla così del 2-0 dell'Italia all'Ungheria: "Siamo stati bravi a prenderci queste due partite, ora andiamo a giocarci le finali".

Veniamo da una grande delusione, però sembra che questo gruppo riesca a condividere le idee, il gioco e i valori morali di Mancini.
"Sì, la delusione è grande e la sappiamo tutti. I primi delusi siamo noi, purtroppo non ci possiamo fare nulla: l'unica cosa che si poteva fare era vincere queste partite. Se non ci crediamo noi, sicuramente le cose non andranno bene. Siamo forti, l'abbiamo dimostrato e possiamo fare belle cose".

Alcuni giocatori vengono, altri non vengono. Altri non ce la fanno: tutti amano abbastanza la Nazionale?
"Sì, penso che chi viene qui dà sempre il massimo. Le stagioni sono lunghe, ci sono tantissime partite e ce ne sono sempre di più, poi magari passano messaggi sbagliati per varie situazioni, ma io quando vedo un giocatore venire posso dire che li vedo dare tutti il cento per cento".

Primo piano
TMW Radio Sport