Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Douglas Luiz ha il potenziale per essere un grande affare a scadenza. Ma Gerrard non molla

Douglas Luiz ha il potenziale per essere un grande affare a scadenza. Ma Gerrard non mollaTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 28 settembre 2022, 10:45Serie A
di Marco Conterio

Quello del brasiliano Douglas Luiz, faro e perno dell'Aston Villa di Steven Gerrard, è stato un nome per il quale il Milan ha fatto più che un pensiero nel corso dell'ultima estate di mercato. Giocatore capace di abbinare tanta qualità ad altrettanta qualità, ha il contratto in scadenza nell'estate che verrà ma dopo che la cessione sembrava la via più probabile e possibile per il suo futuro, adesso le cose sembrano cambiate.

Prima vuole garanzie
L'Aston Villa ha deciso di proporgli il rinnovo ma nulla è ancora scritto e scontato. Di fatto ha giocato più di un tempo soltanto per tre volte di cui una in EFL Cup e per tutti i 90' solo contro il suo passato, contro il Manchester City. Vuole la certezza di essere al centro del progetto di Gerrard, però il club di Birmingham ha deciso di proporgli il rinnovo e blindarlo. Una partita che si riapre, la Serie A adesso sembra un po' più lontana dal mediano di Rio de Janeiro. Anche se dovrà cambiare tanto, a partire dai risultati di un Aston Villa decisamente in crisi, nonostante un pari e un successo nelle ultime due.

Le percentuali sul futuro
Rinnovo con l'Aston Villa 60%
Addio 40%