Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Frosinone, ecco Kaio Jorge. Col Torino un pari positivo e il clean sheet ritrovato

Frosinone, ecco Kaio Jorge. Col Torino un pari positivo e il clean sheet ritrovato
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 11 dicembre 2023, 06:45Serie A
di Stefano Martini

Un pareggio positivo quello ottenuto ieri ad ora di pranzo dal Frosinone di mister Di Francesco contro il Torino di Juric. Giallazzurri che hanno tenuto bene per 90 minuti contro la fisicità dei granata creando diverse palle gol per passare in vantaggio. Gli ospiti nel finale hanno provato a vincerla ma il pari è sembrato essere il risultato più giusto come ammesso dallo stesso Juric a fine partita: "Pareggio giusto ma Oyono andava espulso e sarebbe cambiata la partita", le parole del tecnico granata

Ecco Kaio Jorge, il brasiliano debutta dal primo minuto
Nella conferenza stampa della vigilia il tecnico dei canarini Di Francesco aveva annunciato qualche sorpresa di formazione e cosi è stato: Kaio Jorge dal primo minuto. L'attaccante brasiliano finora, a causa di una condizione fisica precaria condizionata da diversi infortuni, non era mai sceso in campo dal primo minuto. Prima degli 83 minuti contro il Torino di ieri, Kaio Jorge aveva giocato soli 58 i minuti in Serie A più 29 minuti nei tempi supplementari in Coppa Italia. Contro i granata si è ufficialmente presentato al pubblico di fede giallazzurra e lo ha fatto disputando una buona prestazione. Non ha trovato il gol ma si era procurato un calcio di rigore, negato dal var per un fallo ad inizio azione di Gelli su Ricci, e impegnato Milinkovic Savic in un paio di interventi importanti. Un contributo importante quello di Kaio Jorge, che come ammesso dallo stesso Di Francesco si è mosso bene: "Ha avuto due palle gol e sulla terza ha preso il rigore che avrebbe battuto lui. In quella circostanza ha fatto il movimento da grande attaccante. E’ stato bravo e un po’ sfortunato nelle opportunità. Ma si è mosso molto bene. Lui ha caratteristiche differenti da quelle degli altri. Si è allenato sempre bene".

Clean sheet ritrovato
Un'altra nota lieta del pomeriggio dei canarini è stata senza dubbio la prestazione della retroguardia e il ritrovato clean sheet. Il Frosinone infatti non manteneva la porta imbattuta da oltre tre mesi. Stefano Turati contro il Torino non ha infatti subito gol e per i giallazzurri non è un dato da sottovalutare considerando che prima del match col Torino il Frosinone aveva sempre subito almeno una rete fatta eccezione per la gara contro l'Udinese dello scorso 2 settembre. Se per una volta allo Stirpe i giallazzurri non hanno gonfiato la rete, dall'altro lato non hanno nemmeno subito gol. Il bicchiere è dunque mezzo pieno per un Frosinone salito a quota 19 punti in classifica.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile