Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Genoa, Ballardini: "Tenuto testa a un Sassuolo che ha uno spessore diverso rispetto a noi"

Genoa, Ballardini: "Tenuto testa a un Sassuolo che ha uno spessore diverso rispetto a noi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews
domenica 09 maggio 2021 15:51Serie A
di Davide Marchiol

Ai microfoni di DAZN Davide Ballardini, tecnico del Genoa, commenta la sconfitta per 1-2 rimediata contro il Sassuolo.

C’è qualche rimpianto per quel finale dove la stavate riprendendo grazie a un grande sforzo nel secondo tempo?

“È stata fatta una partita contro una squadra che sta benissimo e si conosce a memoria, abbiamo tenuto testa a una squadra in salute. Poi ci sono stati degli episodi un po’ così, che non ci hanno dato soddisfazioni. Ci teniamo lo spirito della partita, dove abbiamo tenuto testa a un Sassuolo che ha uno spessore diverso dal nostro”.

Aveva chiesto più compattezza dopo la sconfitta con la Lazio e si è visto, i gol nascono da due disattenzione… il secondo forse si può chiamare regalo:

“È vero, la squadra è stata sempre squadra contro un Sassuolo che ha una gestione della palla importante. Siamo stati umili cercando di attaccare quando possibile, una prestazione buona ma il risultato non ci premia”.

Rammarico per una ripresa dove con un altro modulo siete riusciti a riaprirla?
“No non è stato tanto questione di moduli, nel primo tempo eravamo riusciti a pareggiarla ma il gol è stato annullato, nel primo tempo quindi chance ne abbiamo costruite, loro nel primo tempo hanno fatto poco o nulla. Nella ripresa dovevamo recuperare, quindi abbiamo assunto un assetto più offensivo, rischiando di più e creando di più”.

Nel primo tempo ha richiamato spesso il centrocampo che stava troppo basso facendo avanzare il Sassuolo:
“Dovevamo essere più coraggiosi in certe situazioni, ma contro il Sassuolo non è semplice farlo, ma ripeto, penso siamo stati all’altezza oggi”.

C’è preoccupazione per la classifica o c’è ottimismo?
“Sono preoccupato e ottimista, la classifica dice questo, bisogna che stiamo attenti perché quanto fatto non basta, ma siamo ottimisti perché abbiamo punti e squadra. Quindi cercheremo di fare i punti necessari all’obiettivo in queste ultime partite”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000