Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Paris Saint-Germain segue Maignan, Theo e Leao: come si comporterà il Milan?

Il Paris Saint-Germain segue Maignan, Theo e Leao: come si comporterà il Milan?TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 20 febbraio 2024, 09:45Serie A
di Andrea Piras

Situazione ancora incerta per quanto riguarda alcuni giocatori del Milan. In attesa di conoscere quale sarà il verdetto del campo, con la squadra di Stefano Pioli in lotta per il secondo posto con la Juventus alle spalle dell'Inter capolista, la società guarda i suoi giocatori di maggiore spicco con la paura che qualche big possa portarli via. Mike Maignan, Theo Hernandez e Rafael Leao sono le punte di diamante dei rossoneri, protagonisti delle ultime stagioni a suon di prestazioni.

il PSG e non solo
Il portoghese ha il contratto che scadrà nel 2028 mentre i due giocatori francesi nel 2026 e il rinnovo è un capitolo delicato. La sensazione è che le big europee a giugno potrebbero muoversi. Come riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il Paris Saint-Germain sembrerebbe interessato a tutti e tre ma non solo. Ovviamente il discorso sarà rimandato alla fine del campionato ma il Milan deve guardarsi intorno.

Cosa farà il Milan?
Qualora arrivasse l'offerta a cui non si può rinunciare come potrebbero comportarsi in via Aldo Rossi? E' questo l'interrogativo che ci si pone e che si pongono i tifosi rossoneri. La sensazione, scrive sempre il quotidiano sportivo, è che possa presentarsi. Con Tonali arrivo il via libera, resta da capire come si comporterà la dirigenza in questa situazione.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile