Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Juventus, Kostic è fra i cedibili. Vale 10 milioni, ci sono Napoli e Atletico Madrid

Juventus, Kostic è fra i cedibili. Vale 10 milioni, ci sono Napoli e Atletico Madrid
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 10 luglio 2024, 13:06Serie A
di Andrea Losapio

Filip Kostic può lasciare la Juventus. Il serbo non è fra gli incedibili, con Giuntoli che potrebbe anche capitalizzare una sua cessione. In questo momento ci sono interessamenti di club importanti, in particolare quelli di Napoli e Atletico Madrid, oltre a qualche club della Premier come il Bournemouth, ma è chiaro che se dovesse arrivare un'offerta da una big Kostic sarebbe incline ad accettare sia l'Italia che eventualmente una destinazione spagnola.

Il Napoli potrebbe puntare su di lui nonostante la presenza in rosa di Olivera e Spinazzola. Il primo sta giocando in Nazionale come difensore centrale e può essere adattato da braccetto da parte di Antonio Conte. Il secondo ha avuto qualche problemino fisico nel corso degli anni e avere un'alternativa pronta e perfetta nel 3-5-2 di Conte, che sappia attaccare e difendere, sarebbe una risorsa più che interessante.

Poi l'Atletico Madrid, che cerca una riserva di Lino. Kostic è valutato circa 10 milioni da parte della Juventus - euro più, euro meno - e dopo due stagioni in bianconero valuterebbe anche un'esperienza nuova. Il Crystal Palace di Glasner per ora osserva interessato, ma sarebbe chiaramente in seconda fila se una fra Napoli e Atletico dovessero farsi avanti in maniera concreta.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile