Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Klinsmann: "Non mi stupisce Lukaku sia tornato all'Inter. Dybala? E dove lo mettevi?"

Klinsmann: "Non mi stupisce Lukaku sia tornato all'Inter. Dybala? E dove lo mettevi?"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 13 agosto 2022, 12:45Serie A
di Niccolò Pasta

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l'ex attaccante dell'Inter Jurgen Klinsmann ha parlato dei nerazzurri e del campionato che aspetta la squadra di Simone Inzaghi, con una breve riflessione su Romelu Lukaku e il suo ritorno in Italia: "Non sono stupito che Romelu Lukaku sia tornato a Milano, anzi gli do il bentornato nella sua vera casa. Ma bisogna anche aggiungere che niente è scontato... Un pizzico di rischio c’è: anche se è passato solo un anno, questa è un’altra Inter, che gioca in maniera diversa e ha fatto una grande stagione con altri attaccanti come Dzeko e Correa. Adesso per noi interisti sarà importante capire come Romelu si metterà a disposizione ripartendo da zero dentro un sistema diverso: segnando, ci deve riconquistare. Ma non ho dubbi che succederà: è tornato per essere di nuovo felice".

Su Dybala.
"Un vero talento, ma dove lo avremmo messo? Non sono dispiaciuto che non sia arrivato perché non c’era lo spazio giusto
per inserirlo. La Roma, comunque, con lui ha fatto un colpo".

Primo piano
TMW Radio Sport