Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

L'agire chiaro del Milan e la volontà chiara di Theo: il rinnovo è vicino

L'agire chiaro del Milan e la volontà chiara di Theo: il rinnovo è vicinoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
venerdì 21 gennaio 2022, 07:45Serie A
di Antonello Gioia

Erano state abbastanza chiare anche le dichiarazioni di Franck Kessie in estate, ma, per quel che riguarda Theo Hernandez, la situazione è diversa. In positivo. Il terzino francese, intervistato dalla testata britannica The Athletic, infatti, ha nuovamente - dettaglio da non tralasciare quando si paragona la sua situazione a quella del numero 79 ivoriano - dichiarato che la trattativa per il rinnovo con il Milan procede bene.

I dettagli
“Sono molto contento al Milan. Qui mi trovo bene, e con la società stiamo discutendo il rinnovo del mio contratto. Le cose procedono molto bene”.  Secondo quanto raccolto da MilanNews.it, l'incontro più importante è avvenuto a Madrid nel match di Champions League contro l'Atlético e la proposta sul piatto dell'entourage del treno ex Real è la seguente: prolungamento fino al 2027 con uno stipendio che avrà una base di almeno 4 milioni, ma che potrebbero arrivare anche a 5 con i bonus

Tutto abbastanza chiaro
Il background su cui costruire efficacemente e concludere positivamente questa trattativa, d'altronde, c'è tutto. Il Milan ha più volte dimostrato di credere tanto nel giocatore, lavorandoci sia sotto l'aspetto della responsabilità all'interno della squadra - nelle ultime quattro partite Theo è stato il capitano fiero del Milan - che su quello della maturazione tecnico-tattica; sia Pioli che Maldini ne sono, infatti, precettori d'eccezione: "Se oggi - ha spiegato Theo - sono il giocatore che sono, è anche merito delle parole di Maldini e della sua fiducia nei miei confronti. Continuo a parlare tutti i giorni con Paolo, viene sempre a vederci agli allenamenti. Ho avuto tanti allenatori bravi nel mio percorso come calciatore, ma quello che più mi ha cambiato la vita come uomo e come calciatore è sicuramente Stefano Pioli. Dal primo momento in cui è arrivato, mi ha dato la consapevolezza che mi serviva per tirare fuori tutte le mie potenzialità". Da una parte o dall'altra e in un modo o nell'altro tutto sembra propendere verso un'unica conclusione: Theo Hernandez al Milan. Vicino. Presto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000