Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

L'Udinese offre buone prestazioni, ma con il Genoa dovranno tornare i punti

L'Udinese offre buone prestazioni, ma con il Genoa dovranno tornare i punti
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 20 gennaio 2022, 09:00Serie A
di Davide Marchiol

Due discrete prestazioni per l’Udinese, che sta cercando di tornare al top dopo i gravi problemi dati dal focolaio Covid che ha colpito i bianconeri. Contro la Juventus si è rivista una formazione paragonabile a quella titolare seppur con ancora diversi pezzi mancanti e una condizione fisica tutta da ritrovare per tanti ragazzi. Ancora una volta encomiabile l’applicazione, con la Vecchia Signora che ha faticato parecchio a piegare la truppa di Cioffi. Senza considerare il dubbio episodio che ha coinvolto Soppy e Bernardeschi sul punteggio ancora di 1-0, con un penalty che avrebbe probabilmente cambiato il corso del match.

Anche con la Lazio in Coppa Italia è arrivata una sconfitta, ai supplementari, con però tanta applicazione da parte dei giocatori schierati. Ovviamente a brevissimo dovranno tornare anche i risultati, sabato c’è un match con punti pesanti in palio contro il Genoa del neo tecnico Blessin. Intanto però rassicura il fatto che, almeno sotto l’aspetto psicologico e atletico, la squadra sembri esserci. Si è in particolare fatto notare Isaac Success martedì, che sta scalpitando per tornare al centro dell’attenzione dopo un girone d’andata dove ha fornito diverse prestazioni interessanti.

Intanto sul mercato l’Udinese continua a lavorare per puntellare la rosa. Chiuso l’acquisto di Benkovic, a breve ci sarà l’ufficialità anche per Pablo Marì, in tribuna all’Olimpico per assistere alla gara dei suoi nuovi compagni. La difesa sembra a posto, ma i bianconeri potrebbero chiudere un’altra operazione ancora, stavolta in ottica futura. Il classe 2001 Kotchap del Bochum piace particolarmente, ma c’è da lavorare ancora per l’accordo con i tedeschi, mentre il giocatore sembra già convinto. Per quanto riguarda invece l’altra metà del campo, può tornare di moda Rivas della Reggina e può arrivare via Watford il talentino classe 2003 Asprilla.

Lato giudice sportivo infine è arrivato il 3-0 a tavolino per il match contro la Salernitana con annesso punto di penalizzazione ai campani, che però presenteranno ricorso. La questione dunque è ben lontana dal poter essere considerata conclusa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000