Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Fiorentina spreca nel primo tempo e si fa riacciuffare dal Frosinone: allo Stirpe finisce 1-1

La Fiorentina spreca nel primo tempo e si fa riacciuffare dal Frosinone: allo Stirpe finisce 1-1TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 28 settembre 2023, 20:26Serie A
di Dimitri Conti

Finisce in parità la partita dello Stirpe, il Frosinone e la Fiorentina si dividono la posta in palio con un gol per tempo: finisce 1-1.

Viola in vantaggio e sprecona
Si preannuncia una serata di bel calcio allo Stirpe, Di Francesco cambia poco e nulla nel suo Frosinone, sei volti diversi rispetto a Udine invece nella Fiorentina di Italiano. Sono i viola a cominciare meglio e a rendersi pericolosi per primi con una serie di occasioni inaugurate dallo scippo di Nzola su Okoli, murato da Turati, e terminata nel suo flusso di intensità al minuto 20, quando Gonzalez di testa insacca il gol dello 0-1 sfruttando il preciso assist di Duncan e firmando il vantaggio sul tabellino dopo aver fatto lo stesso con il rinnovo di contratto nei giorni scorsi. Nel mezzo qualche sparuta traccia del Frosinone, soprattutto grazie alle iniziative di Soule, il più pericoloso tra i ciociari, e Brescianini. Poco per pensare di far male a Terracciano, ed è anzi sembra decisamente più vicino il raddoppio ospite. Quindi arriva l'intervallo, le due squadre rientrano negli spogliatoi con i viola, spreconi, sul più uno.

Soule riequilibra i conti
Un problema alla caviglia costringe fuori capitan Biraghi all'intervallo, nessun volto nuovo nei ciociari invece alla ripresa del gioco. Ritmi tenuti bassi dalla gestione del match dei toscani, che si affacciano verso Turati perlopiù dalla lunga distanza. Di Francesco a metà ripresa mette mano alla panchina e cambia l'inerzia del match: Caso, uno dei subentrati e tra i tanti ex viola in campo, disegna un bel cross sul quale è più lesto di tutti Soule per l'1-1 con un colpo di testa sotto misura. La squadra di Italiano accusa il gol incassato a livello psicologico e fatica ad abbozzare una reazione adatta al momento. Alla squadra di casa il punto basta e avanza per proseguire nella recente scia positiva, amarezza invece per la Fiorentina, ripensando alle occasioni fallite nel primo tempo.

Rivivi Frosinone-Fiorentina con TMW

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile