Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Lazio, Acerbi sempre separato in casa: Inzaghi lo aspetta a Milano

Lazio, Acerbi sempre separato in casa: Inzaghi lo aspetta a MilanoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 8 agosto 2022, 09:15Serie A
di Riccardo Caponetti

Lo ha voluto fortemente alla Lazio al posto di De Vrij nel 2018, anche ‘costringendo’ Lotito ad accettare le richieste del Sassuolo (circa 13 milioni di euro) per portarlo a Roma. Adesso, quattro anni dopo, Simone Inzaghi ha fatto la stessa richiesta all’Inter: vuole Acerbi, in rotta con la Lazio, per sostituire Ranocchia. Ha esperienza internazionale, è di sicura affidabilità, conosce i suoi movimenti difensivi. Insomma un acquisto perfetto, intelligente e low cost, considerando che il prezzo fissato da Lotito è di 5 milioni.

“È un giocatore forte in generale, non ho dubbi che possa piacere a tanti”, ha detto il suo agente Federico Pastorello uscendo venerdì dagli studi dell’Inter al centro di Milano. Dopo gli interessamenti di Milan, Juventus, Napoli, Torino e Monza - alcuni molto attuali, come quello di Galliani - ecco che il futuro di Acerbi comincia a delinearsi, prendere forma e colore, il nerazzurro. Vendendolo a quella cifra all’Inter, ma anche scendendo a 4 milioni, Lotito non farebbe minusvalenza e si libererebbe di un ingaggio da 2,5 milioni per un 34enne fino al 2025. Soldi che tra l’altro Lotito nel frattempo ha dato a Romagnoli, il sostituto di Acerbi.