Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Lazio, i centrali chiudono la porta al Marsiglia. Ma domenica a Verona Sarri deve cambiare difesa

Lazio, i centrali chiudono la porta al Marsiglia. Ma domenica a Verona Sarri deve cambiare difesaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 22 ottobre 2021 09:30Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall'inviato allo Stadio Olimpico, Roma

Due hanno giocato ieri, altri due giocheranno domenica. Non un turnover scientifico o studiato, ma una questione di necessità. Perché Acerbi e Luiz Felipe, i due centrali difensivi titolari della Lazio, a Verona saranno squalificati e Sarri li ha dovuti necessariamente schierare ieri sera in Europa League con il Marsiglia. Una partita che la Lazio non è riuscita a vincere ed esce dal campo con tanto rammarico per lo 0-0 finale, vista la mole di occasioni create e sprecate dai biancocelesti. Che hanno anche sofferto, in alcuni tratti della partita, ma sono riusciti a mantenere la porta inviolata per un grande intervento di Strakosha su Under e grazie all'ottima prestazione complessiva di Luiz Felipe e Acerbi.

Domenica staranno a casa entrambi: toccherà invece a Patric, titolare anche contro l'Inter (97,5% di pass accuracy), e a Radu, l'unico giocatore di movimento mai utilizzato quest'anno da Sarri. Una coppia inedita, formata da due giocatori che hanno iniziato le rispettive carriere come terzini. Radu a sinistra e Patric a destra: poi hanno cominciato ad accentrarsi e Inzaghi li ha stabilmente messi come braccetti della difesa a tre.

Ha stupito, in negativo, il poco minutaggio di Radu in quest'inizio di stagione mentre, in positivo, c'è da sottolineare l'ottimo avvio di Patric. Nessuno ci avrebbe mai puntato, invece Sarri ne è rimasto piacevolmente colpito fin dal ritiro. Per il suo impegno, dedizione e capacità di capire le sue richieste. Domenica a Verona un'altra occasione per ripagare la fiducia del tecnico, mentre Radu dovrà dimostrare il contrario.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000