Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle del Cagliari - Nandez si riscatta, Carboni è un muro. Attaccanti mai pericolosi

Le pagelle del Cagliari - Nandez si riscatta, Carboni è un muro. Attaccanti mai pericolosiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 30 novembre 2021, 22:47Serie A
di Pierpaolo Matrone

Risultato finale: Hellas Verona-Cagliari 0-0

Radunovic 6,5 - Personalità nelle uscite, buon posizionamento tra i pali dimostrato in un paio di parate, non complicate ma comunque da fare. Sostituisce alla grande il neopapà Cragno.

Caceres 6,5 - Concede poco spazio a Caprari, seguendolo quasi a tutto campo. Bravo anche negli scivolamenti, determinato quando c'è da chiudere.

Ceppitelli 6 - E' sempre all'inseguimento degli avversari, con grande abnegazione. Chiude la partita con 10 chilometri percorsi.

Carboni 7 - Rompe la linea e continua la pressione, con aggressività, ogni volta che può. In qualche modo arriva sempre a sradicare il pallone agli avversari. Un muro stasera.

Lykogiannis 6 - Dal suo lato ci sono Barak e Faraoni e lui li oscura dall'inizio alla fine, con una prova di grande determinazione e voglia. Dall'86' Zappa s.v.

Bellanova 6,5 - Molto intraprendente in entrambe le fasi, corre tanto e prende le decisioni giuste. Anche a sinistra si disimpegna bene nel finale.

Grassi 6 - Non comincia molto bene, ma cresce col passare dei minuti, emulando l'atteggiamento combattivo nei contrasti. Fa filtro e corre per tutto il campo senza risparmiarsi. Dall'82' Strootman s.v.

Nandez 6,5 - Finito sul banco degli imputati contro la Salernitana, risponde da grande calciatore con una gara da leader. Tante imbucate, diverse iniziative e la solita garra uruguagia.

Dalbert 6,5 - Accompagna sempre l'azione offensiva, si butta spesso nello spazio creatogli da Joao Pedro, occupa l'area di rigore e si sacrifica dietro quando si stacca il braccetto gialloblù. Partita diligente. Dal 74' Marin s.v.

Joao Pedro 5 - Spesso ingabbiato, di conseguenza mai pericoloso. E, per una sera, pare meno reattivo anche sulle palle sporche. Serata no.

Keita 5,5 - Il piglio è quello giusto, da combattente. Aggredisce sempre sulla seconda palla e ce ne sono tante stasera. Ma non trova mai la giocata che da uno con la sua qualità ci si aspetta. Dal 74' Pavoletti s.v.

Walter Mazzarri 6,5 - Lascia la prima costruzione al Verona, fa densità tra le linee, occupando bene gli spazi. La solita gara alla Mazzarri, in cui è fondamentale lo spirito di sacrificio. L'atteggiamento è quello giusto, il gioco sempre lo stesso: verticale verso le punte. Ma da questo punto di vista serve qualche idea in più.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000