Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Monza - Tanti palloni persi in mediana, Gytkjaer saluta nel peggiore dei modi

Le pagelle del Monza - Tanti palloni persi in mediana, Gytkjaer saluta nel peggiore dei modiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 28 maggio 2023, 17:13Serie A
di Patrick Iannarelli

Risultato finale: Monza-Lecce 0-1

Di Gregorio 6 - Nel primo tempo ringrazia i compagni di reparto, per il resto del match non compie praticamente interventi. Forse tocca il pallone sul rigore di Colombo, ma non può farci nulla.

Marlon 6 - Gli strappi di Banda creano parecchi problemi: spesso perde il duello in velocità, ci mette una pezza come può. Cresce nel finale, quando concede davvero poco ai salentini.

Pablo Marì 6 - Su un'uscita sbagliata per poco non regala il gol dell'1-0 al Lecce. Dopo un paio di sbavature si rifà e limita le giocate da parte dei salentini.

Izzo 6,5 - Salva su Strefezza opponendosi col corpo, quando ha la possibilità si sgancia e si fa vedere anche in attacco. Dal 77' Colpani 6,5 - Pochi minuti e si procura il calcio di rigore che potrebbe cambiare la sfida. Gytkjaer però lo sbaglia.

Ciurria 6 - Il cambio sulla trequarti lo mette al centro del gioco, dopo pochi istanti ha subito la palla gol per far male, ma il mancino è parecchio impreciso. Si muove meglio, crea pericoli maggiori.

Pessina 5,5 - Quando alza i giri del motore ne giova tutta la squadra, ma fa parecchio fatica. Nel secondo tempo sbaglia parecchi palloni.

Rovella 6,5 - È una calamita, attira a sé tutti i palloni giocabili: prova a servire i compagni, si inserisce e detta i tempi. Ma in pochi lo seguono. Dal 46' Sensi 5,5 - Approccio da rivedere, spesso arriva in ritardo.

Carlos Augusto 6 - Più utile in fase difensiva, ad inizio ripresa si fa vedere di più in attacco e al primo affondo recapita un bel pallone per Ciurria.

Caprari 5,5 - Fa fatica, galleggia sulla linea della trequarti senza però trovare il lampo giusto. Una giocata offensiva non sfruttata da Caprari, poi prova la conclusione su calcio di punizione ma il pallone sfiora la traversa. Dal 61' Gytkjaer 5 - Saluta Monza nel peggiore dei modi: prima sbaglia il calcio di rigore, poi ne regala uno al Lecce per un fallo di mano in area.

Dany Mota 6 - Prova ad accendere la luce, un paio di palloni tesi mettono in difficoltà la squadra di Baroni. Ma va ad intermittenza come il collega di reparto. Dal 62' Vignato 6 - Entra bene in campo, ci mette grinta e qualità.

Petagna 5,5 - Un po' macchinoso nel primo controllo, a volte fa perdere un tempo di gioco ai suoi. Viene servito pochissimo, da fatica a trovare la posizione. Dal 46' Birindelli 6 - Dà maggiore profondità alla squadra, ma spesso si ritrova da solo contro la difesa salentina.

Raffaele Palladino 5,5 - I cambi danno una scossa per pochi minuti. Oggi la squadra gira male e a corrente alternata, per l'ottavo posto e per la speranza Conference serve fare qualcosa di più.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile