Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Udinese - Udogie è pronto per la Premier, Beto non sfrutta l'occasione

Le pagelle dell'Udinese - Udogie è pronto per la Premier, Beto non sfrutta l'occasioneTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 4 gennaio 2023, 22:50Serie A
di Michele Pavese

Risultato finale: Udinese-Empoli 1-1: 3' Baldanzi, 71' Pereyra

Silvestri 6 - Baldanzi incrocia bene con il destro, lui resta immobile, incolpevole. Non deve mai compiere interventi particolarmente complicati.

Perez 6 - Dalle sue parti imperversa il pericoloso Parisi, i compagni lo aiutano poco soprattutto nella prima parte. Poi prende le misure e non concede nulla.

Becao 5,5 - Bucato insieme ai colleghi di reparto dalla verticalizzazione di Baldanzi per Caputo (che poi serve l'assist vincente al classe 2003), fatica a leggere i duetti tra l'ex Sampdoria e Satriano, che sembrano intendersi a meraviglia. Cresce col passare dei minuti insieme a tutta l'Udinese. Dall'81' Ebosele -.

Ebosse 6 - Esce da un paio di situazioni complicate con buona personalità, nella ripresa evita un gol fatto salvando su Caputo.

Pereyra 6,5 - Decisamente molto meglio quando attacca. Vicario e il palo gli negano l'1-1 nel finale di primo tempo. Al secondo tentativo però fa centro, girando benissimo in fondo al sacco un assist perfetto di Udogie. Dall'82' Ehizibue s.v..

Lovric 5,5 - Da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più e col nuovo anno dovrà fare il salto di qualità. Prestazione non molto convincente. Dal 72' Makengo 6 - Nel momento di maggiore pressione e dopo aver trovato l'1-1, Sottil capisce che deve riequilibrare la sua squadra. Il centrocampista entra con la giusta mentalità.

Walace 6 - Una conclusione che sfiora il palo sinistro, qualità e quantità in mezzo al campo. L'impressione è che lotti un po' da solo nella prima parte.

Arslan 6 - Ha sui piedi una buona occasione, propiziata da Udogie, ma la spreca malamente sparando alto. Cresce col passare dei minuti e fa sentire la sua presenza. Dal 62' Samardzic 6 - Il suo ingresso mette più pepe nell'attacco dell'Udinese e genera l'effetto sperato, ovvero il gol del pareggio.

Udogie 7 - Quando può scatenare la sua velocità diventa davvero imprendibile sulla corsia mancina. Gli avversari fanno fatica a tenerlo, arriva sempre sul fondo. Ovviamente è suo l'assist per l'1-1 di Pereyra, provoca l'espulsione di Akpa Akpro. Devastante: quando esce, si spegne la luce.

Beto 5,5 - Sottil gli dà fiducia e decide di schierarlo dal primo minuto per dare maggior peso all'attacco, complice anche l'assenza di Deulofeu. Occasione sprecata. Dall'82' Nestorovski s.v..

Success 5,5 - Molto volenteroso, sempre a disposizione dei compagni, ma confusionario e poco lucido. Ha grandi doti fisiche, deve imparare a gestire meglio la palla.

Andrea Sottil 6 - Il gol subito dopo pochi minuti condiziona la sfida e costringe l'Udinese a cambiare i piani. Dopo gli affanni iniziali, i friulani prendono decisamente in mano le redini del gioco e trovano il meritato pareggio. Manca però l'ultimo guizzo, che non arriva nemmeno in superiorità numerica.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile