Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
live

Juventus, Allegri: "Siamo arrabbiati: stavamo per portare a casa un risultato positivo"

LIVE TMW - Juventus, Allegri: "Siamo arrabbiati: stavamo per portare a casa un risultato positivo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 6 settembre 2022, 23:31Serie A
di Marco Conterio
fonte dall'inviato a Parigi di Tuttomercatoweb

22.55 - Sconfitta alla prima stagionale in Champions League per la Juventus contro il Paris Saint-Germain: decidono le reti di Mbappé, a nulla vale il gol nella ripresa di McKennie. Dopo il ko, in conferenza stampa c'è il tecnico bianconero Massimiliano Allegri.

Seguila in diretta, tra poco, su Tuttomercatoweb.com.

E' stata una sconfitta onorevole, anche se conta poco
"I 10 punti? Servono per passare il turno. Abbiamo fatto un buon secondo tempo ma siamo arrabbiati perché abbiamo lasciato un'occasione. Hanno avuto tante occasioni per chiuderla ma ci siamo stati. Dobbiamo dare continuità nei 90'. A Firenze abbiamo fatto un buon primo tempo e male il secondo. A Firenze i primi 20' non bene, il secondo meglio ma questo non deve farci sedere. Serve far meglio negli ultimi minuti con lo sviluppo del gioco: siamo arrabbiati perché potevamo portare a casa un risultato positivo, nonostante il PSG sia straordinario con dei giocatori fantastici".

Perché insistevate sulla sinistra?
"Speravo in un pareggio, sicuramente. Avevo Kostic e De Sciglio per un 2 contro 1, dovevamo andare a destra per tornare a sinistra finché non crossavamo la palla".

Che pensa dei gol presi?
"Potevamo evitare il secondo gol, Kostic non ha seguito l'uno due di Hakimi".

Perché avete attaccato così poco?
"Giocavamo contro una squadra ottima, siamo partiti imbambolati. Al ritorno Di Maria ci sarà, Szczesny ci sarà, Chiesa e Pogba sicuramente no. Paul è stato operato ieri... Forse, forse, forse... Chiesa".

23.34 - Finisce qui la conferenza stampa di Massimiliano Allegri.