Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
live

Lazio, Sarri: "Milinkovic via? Difficile. Se va non resterà in Italia"

LIVE TMW - Lazio, Sarri: "Milinkovic via? Difficile. Se va non resterà in Italia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 16 maggio 2022, 23:45Serie A
di Simone Dinoi
fonte inviato all'Allianz Stadium
Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare!

23:15 - Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, commenta il pareggio per 2-2 dei biancocelesti contro la Juventus all’Allianz Stadium nella trentasettesima giornata del campionato di Serie A.
TUTTOmercatoWEB.com vi riporta la conferenza stampa del tecnico in diretta.

23:40 - Sarri prende posto nella sala stampa dell’Allianz Stadium: comincia la conferenza.

Un bilancio della stagione?
“L’obiettivo è arrivare quinti e per noi è importante. Rappresento un popolo e gli devo rispetto. La mia è una squadra che nelle 29 partite senza gare al giovedì ha fatto 58 punti, media di due punti a partita. Bisogna capire perché facciamo fatica quando si gioca in settimana. Può essere che non abbiamo la mentalità o la struttura per fare due competizioni contemporaneamente. Di sicuro la verità sta nel mezzo. Dobbiamo fare valutazioni su questi aspetti e cercare di intervenire senza sbagliare”.

Ha paura che anche il prossimo anno sarà di ricostruzione? Fischi dello stadio per lei mentre applausi per Milinkovic?
“Erano prevedibili, spero applaudano con la nostra maglia anche il prossimo anno Milinkovic. Parlando col presidente mi sono convinto che se andrà via, e non è cosa facile, non resterà in Italia. Le statistiche della partita di oggi sono impressionanti. A me resta la soddisfazione del pari all’ultimo, ma anche il rammarico che se segnavamo dieci minuti prima la vincevamo. La costruzione in questa stagione c’è stata, c’è unità nel gruppo non solo durante le partite. La sensazione è che qualcosa abbiamo costruito”.

23:45 - Termina ora la conferenza stampa di Sarri.