Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
live

Milan, Pioli: “Non dobbiamo perdere entusiasmo. Maignan? Non so…”

LIVE TMW - Milan, Pioli: “Non dobbiamo perdere entusiasmo. Maignan? Non so…”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di © DANIELE MASCOLO
martedì 24 gennaio 2023, 23:18Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall’inviato all’Olimpico

Il Milan viene travolto all’Olimpico dalla Lazio per 4-0. A breve la conferenza stampa dell’allenatore rossonero Stefano Pioli.

Inizia la conferenza:

Sulle scelte di formazione:
“Era la formazione migliore per giocare questa sera”.

Non è rischioso andare in pressing uno contro uno quando la squadra non è in forma?
“Oggi non siamo andati in uno contro uno, assolutamente no. Sono qui perché devo essere qui, avrei preferito tornare a Milanello per lavorare. Abbiamo aspettato la Lazio sotto palla, ma abbiamo difeso male, sbagliando delle scelte”.

Maldini parla di ‘spirito’ che è scomparso…
“Abbiamo giocato per tanto tempo con più energia. Queste due settimane sono state pesanti per i ragazzi. Le prestazioni negative ti tolgono. Questa squadra è sempre stata molto leggera, adesso giustamente si è creata molte aspettative e soffre quando non riesce a soddisfarle. Voglio stare vicino ai giocatori per ridargli energia, facendogli fare cose semplici”.

C’è paura di perdere entusiasmo?
“I tifosi sono fantastici, non dobbiamo perdere quello che abbiamo creato. Questo deve essere uno stimolo”.

Sui tanti infortuni: è solo sfortuna?
“Ci stiamo riprendendo, peccato oggi per l’infortunio di Tomori che ancora dobbiamo valutare. Si gioca tanto, gli infortuni ci possono stare. Maignan è in fase di miglioramento ma non sappiamo quando potrà giocare”.

Finisce la conferenza.