Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 10 agosto

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 10 agostoTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 11 agosto 2022, 01:00Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

KOSTIC ATTESO DOMANI A TORINO. DEPAY-JUVE, LA TRATTATIVA VA AVANTI. MILAN, SI AVVICINA IL RINNOVO DI TOMORI. NAPOLI-RASPADORI, NESSUN NUOVO CONTATTO. SAMPDORIA: CEDUTO DAMSGAARD AL BRENTFORD. BERARDI RINNOVA, LA FIORENTINA STA PER ANNUNCIARE QUELLO DI MILENKOVIC. PINAMONTI È DEL SASSUOLO

Quella di oggi sarà la giornata dell'arrivo in Italia di Filip Kostic. L'esterno in arrivo dall'Entracht Francoforte sbarcherà a Torino domattina e svolgerà le visite mediche al J Medical, prima di firmare il suo contratto con il club bianconero. Intanto prosegue la trattativa per Depay: il giocatore ha il contratto che scade nell'estate del 2023 e le parti studiano una soluzione: gli avvocati hanno proposto una risoluzione con buonuscita, che Laporta e Alemany gli hanno negato. Il club propone invece al giocatore di rinnovare di un anno e di andare via in prestito con obbligo di riscatto alla Juventus a una cifra bassa, soluzione che però non piace alla Vecchia Signora. L'ipotesi mediana, ovvero risoluzione consensuale senza cash da parte dei catalani nelle tasche di Depay e un contratto biennale alla Juve per il giocatore, che permetta ai torinesi di usufruire del Decreto Crescita, potrebbe essere la soluzione migliore. Anche se l'olandese dovrebbe abbassare le pretese sull'ingaggio, ora pari e superiori ai 7 milioni di Dusan Vlahovic, fino a uno stipendio come quello percepito ora in Catalogna da 4,5-5 milioni. Giornata decisiva per il rinnovo di Tomori con il Milan, con l'incontro in sede per l'accordo fino al 2027: manca sempre meno e l'annuncio potrebbe arrivare nel corso dei prossimi giorni. Nessun nuovo contatto tra Napoli e Sassuolo per il possibile passaggio in azzurro di Giacomo Raspadori. I neroverdi risponderanno tra stasera e domani all'ultima offerta presentata ai partenopei, che con ogni probabilità sarà un no, e solo successivamente il club campano potrebbe formulare una nuova proposta. Intanto la Sampdoria ha ceduto ufficialmente Damsgaard al Brentford. È fatta per Andrea Pinamonti al Sassuolo. Dopo l'incontro di ieri pomeriggio tra Inter e neroverdi a Milano, è stata trovata l'intesa totale. C'è il sì del giocatore al trasferimento, 20 milioni all'Inter e visite già domani. 20 milioni ai nerazzurri, ora gli ultimi dettagli su clausola e percentuale sulla futura rivendita. Per Pinamonti 4 anni con 1 di opzione a 2,4 a stagione. Dopo l'incontro di martedì tra il Sassuolo e gli agenti di Domenico Berardi, con l'offerta di rinnovo formulata dal club al giocatore, il classe 1994 è vicino a firmare un rinnovo di contratto fino al 2027. Il neo numero 10 neroverde è orientato a dire sì al quinquennale messo sul piatto dal Sassuolo e nei prossimi giorni potrebbe arrivare la firma. Infine il prolungamento di Nikola Milenkovic con la Fiorentina: oggi il difensore serbo interverrà in conferenza stampa per annunciarlo: nuovo accordo fino al 2027.

CONTINUANO LE GRANE PER CR7 ALLO UNITED, INTANTO IL BARCELLONA E' ANCORA ALLE PRESE COI PROBLEMI FINANZIARI. E DE JONG POTREBBE FINIRE AL CHELSEA. L'OLYMPIQUE MARSIGLIA INTANTO HA UFFICIALIZZATO L'ARRIVO DI ALEXIS SANCHEZ

In ambito europeo molte attenzioni continuano ad essere dedicate alla situazione di Cristiano Ronaldo in casa del Manchester United, con anche i compagni che sembrano essersi stufati dei suoi atteggiamenti dopo lo sfogo di Ten Hag. L'oramai ex Inter Alexis Sanchez ha firmato il suo nuovo contratto con l'Olympic Marsiglia, mentre l'ex Samp e Udinese Jakub Jankto è un nuovo giocatore dello Sparta Praga. Il PSG continua nel suo sfoltimento della rosa e cede Arnaud Kalimuendo al Rennes per 25 milioni di euro, il Barcellona invece continua ad essere alle prese con una situazione finanziaria particolarmente complessa che gli sta impedendo di tesserare alcuni nuovi giocatori, tanto che sia Franck Kessie che Christensen potrebbero clamorosamente pure liberarsi gratis. Intanto il Chelsea potrebbe sfruttare questa situazione alzando il pressing per Frenkie De Jong, probabile sacrificio blaugrana sull'altare del bilancio e degli indici di liquidità. Restando in Premier, il Leeds ha chiuso ild oppio colpo dal Watford prendendo Joao Pedro e Sarr, l'Aston Villa è ad un passo dal rinnovo triennale di Douglas Luiz, a lungo inseguito dal Milan.