Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Monza, il ritorno di Andrea Petagna

Monza, il ritorno di Andrea PetagnaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 6 novembre 2022, 08:00Serie A
di Luca Cilli

Il primo gol in campionato segnato contro il Bologna non è servito per aiutare il Monza a conquistare punti e di conseguenza invertire il trend negativo del club che dura da tre giornate. Ma è stato sicuramente utile ad Andrea Petagna per ritrovare il feeling con il campo e con la rete, dopo diverse settimane in cui suo malgrado è stato costretto a restare ai margini a causa di un infortunio che fin qui ne ha limitato l'utilizzo. Non appena è tornato a disposizione Raffaele Palladino non ci ha pensato un momento a lanciarlo dall'inizio. Una bella iniezione di fiducia per Petagna da parte dell'allenatore, che lo ha preferito a Gytkjaer ed a Mota Carvalho che prima di allora si erano divisi la titolarità nel ruolo. Con il rientro dell'ex attaccante del Napoli le gerarchie sono cambiate. Tanto che Petagna ha ottime chance di scendere in campo dall'inizio anche per la seconda partita consecutiva in casa contro l'Hellas Verona. Un match dal peso specifico importante. Perchè quella contro la squadra di Bocchetti è una sfida fra due dirette concorrenti per il mantenimento della categoria e perchè per il Monza può rappresentare l'occasione giusta per rilanciarsi e mettersi alle spalle le tre sconfitte in serie contro Empoli, Milan e Bologna. Se c'è un calciatore che più di altri ha voglia di essere decisivo è proprio Petagna. Che a suon di gol vuole riprendersi il tempo perso e lasciare un segno tangibile ed importante in un club, il Monza, che sin dal primo istante ha creduto in lui. Ed a cui ha affidato diverse delle sue possibilità di salvezza.

Primo piano
TMW Radio Sport