Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Morales, la voce di Maradona: "Il VAR non avrebbe annullato la Mano de Dios"

Morales, la voce di Maradona: "Il VAR non avrebbe annullato la Mano de Dios"
mercoledì 8 maggio 2024, 13:08Serie A
di Luca Bargellini

Per le nuove generazioni il nome di Victor Hugo Morales non dirà, probabilmente, nulla. Per chi, invece, ha qualche anno in più e ha vissuto l'epopea calcistica di Diego Armando Maradona quel nome riporta alla mente le telecronache che il giornalista uruguaiano ha fatto delle gare del Pibe de Oro con la maglia dell'Argentina.

In questi giorni Morales è arrivato in Italia ed approdato, ovviamente a Napoli, per ricevere il premio 'Poeta del calcio' arrivato alla sua quarta edizione, ma non solo. Come scrive il Corriere del Mezzogiorno è prevista in giornata per lui anche una visita al centro sportivo di Castel Volturno per incontrare il Napoli di oggi, mentre domani sarà presso la sede del Comune per ricevere una onorificenza.

Nel frattempo Morales, al medesimo quotidiano, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla formazione partenopea di oggi e quello di Diego a cavallo fra gli anni '80 e '90. Infine, spazio ad un mix fra passato e presente, con un ipotetico intervento del VAR chiamato ad annullare il gol di mano di Maradona in Argentina-Inghilterra, quarto di finale del Mondiale messicano del 1986:

"Non credo che l'avrebbe annullato - racconta Morales -. L'azione di Diego è stata così perfetta che nella sala magari non sarebbero stati capaci d'individuare il gesto. Dovrebbero discutere tanto per raggiungere un accordo. E poi parlando seriamente: il tradimento fa parte del gioco e di questo Diego è stato molto più una vittima che un carnefice".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile