Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Napoli, Koulibaly: "Momento no per Insigne? Mai visto uno in scadenza dare tutto come lui"

Napoli, Koulibaly: "Momento no per Insigne? Mai visto uno in scadenza dare tutto come lui"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 20 ottobre 2021 15:08Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Alla vigilia della sfida contro il Legia Varsavia, Kalidou Koulibaly, ha parlato a Sky Sport, toccando vari argomenti: "Mi piace il soprannome comandante. La cosa importante è che sono a disposizione della squadra. Se il mister mi dà responsabilità io ci sono e cerco di dare il massimo sempre volentieri. Questo è il momento giusto per fare di più, in Europa League non abbiamo giocato male ma non abbiamo ancora vinto. Dimostreremo che possiamo fare una bella partita, con umiltà. C'è tanto entusiasmo e pensiamo spesso al campionato, come i tifosi, ma da oggi dobbiamo mettere la Serie A da parte e contro il Legia dobbiamo prendere tre punti, per poi pensare di nuovo al campionato. Adesso tocca a noi dare loro la prima sconfitta nel girone. Abbiamo le armi per vincere questa partita".

Quest'anno il Napoli sogna in grande?
"Preferisco non dire niente. Quando ne abbiamo parlato poi non abbiamo vinto. Puntiamo a qualcosa di grande, puntiamo a vincere tutte le partite ma dobbiamo pensare a vincere una gara alla volta. A iniziare da domani. Vogliamo passare il girone, altrimenti sarebbe un peccato".

Osimhen sta facendo benissimo, cosa ne pensa?
"Sapevamo che era molto forte, fin da quando è arrivato. È un giocatore molto forte, ha un grande futuro ma ci sono anche Mertens e Petagna che lo aiutano molto. Ha la mentalità per essere grande, spero che possa diventarlo".

Cosa dice a Insigne in questo momento complicato?
"Non so se il momento è complicato. Lui è al servizio della squadra e fa di tutto per aiutare. Ha lo spirito e la mentalità giusta. È un esempio, non ho visto tanti giocatori essere in scadenza e dare tutto come lui. Solo con Mertens in passato lo avevo visto. Gli voglio bene, spero che continui così e gli auguro il meglio".

Le piace giocare tutte le partite?
"La cosa più importante è dare il 200% quando si gioca. Poi è il mister a fare le scelte e a mandare i giocatori in campo. Non possiamo mai parlare di turnover, siamo tutti titolare e gioca chi sta meglio. Il Napoli deve vincere per forza, sia in Europa che in campionato".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000