Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Omorodion stella dell'Atletico Madrid: sul classe 2004 gli occhi di Napoli e Roma

Omorodion stella dell'Atletico Madrid: sul classe 2004 gli occhi di Napoli e RomaTUTTO mercato WEB
mercoledì 19 giugno 2024, 09:45Serie A
di Michele Pavese

Quaranta milioni di euro per un classe 2004 che ha appena terminato la sua prima stagione nella massima serie spagnola, forse, sono un po' troppi. Le nove reti realizzate in 35 partite di LaLiga con la maglia dell'Alaves, però, testimoniano la crescita di Samuel Omorodion, uno dei giovani attaccanti più interessanti nel panorama calcistico continentale.

Nato a Melilla e di origini nigeriane, il ragazzo tornerà all'Atletico Madrid - con cui ha un contratto fino al 30 giugno 2028 - dopo il prestito annuale ma il suo futuro è incerto. Diego Simeone, che con i giovani ha sempre lavorato bene, cerca un profilo più esperto per l'attacco dei colchoneros, che hanno già perso Memphis Depay e potrebbero veder partire anche Alvaro Morata. Così, il sacrificato potrebbe essere il 20enne centravanti della Spagna Under-21, ma non a qualunque prezzo.

Il Chelsea ha già tentato l'approccio mettendo sul piatto ben 40 milioni, molti di più rispetto ai 6 spesi dall'Atletico un anno fa per stapparlo al Granada. Risposta: "No, grazie". È probabile che il club della capitale iberica voglia mantenere in qualche modo il controllo sul ragazzo (prestito con opzione d'acquisto e successiva recompra?), magari mandandolo a fare esperienza in un campionato tatticamente difficile come la Serie A. Ed ecco che Roma e Napoli (ma anche il Milan) potrebbero essere la soluzione perfetta: alla ricerca di un attaccante, capitolini e partenopei hanno messo gli occhi su un giocatore di grande fisicità (è alto 1,93 metri), tecnica ed efficacia, che ha come idolo un certo Samuel Eto'o.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile