Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, riflessioni sul riscatto di Angeliño. Costerebbe cinque milioni di euro

Roma, riflessioni sul riscatto di Angeliño. Costerebbe cinque milioni di euroTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 15 maggio 2024, 19:15Serie A
di Raimondo De Magistris

La Roma nelle prossime settimane valuterà la possibilità di riscattare il terzino spagnolo Angeliño. In forza al Galatasaray nella prima parte di stagione, il laterale classe '97 è arrivato lo scorso 30 gennaio dal Lipsia con la formula del prestito con diritto di riscatto, una operazione definita dopo l'interruzione della sua cessione a titolo temporaneo alla società turca. Angelino ha avuto un ottimo impatto con la realtà giallorossa e per questo motivo il club capitolino è possibilista circa la possibilità di riscattare il suo cartellino per cinque milioni di euro.

'VoceGiallorossa.it' in un suo approfondimento di oggi analizza in maniera positiva i primi mesi di Angeliño alla Roma: "Malgrado le 14 presenze in campionato e 4 in Europa League, l’ex Manchester City è ancora a secco in termini di gol e assist. Il classe ‘97, però, ha mostrato di possedere caratteristiche differenti rispetto agli esterni a disposizione del tecnico. I suoi attributi in campo si sposano alla perfezione con il tipo di gioco che attua mister De Rossi, con una grande tecnica e qualità nei cross, abilità nella trasmissione della palla nello stretto e nella conduzione palla al piede".

E ancora: "Oltre ad avere importanti attitudini offensive, si è mostrato un calciatore duttile anche in fase difensiva, scendendo in campo con la difesa a tre insieme a Spinazzola negli stessi undici iniziali, come accaduto nella gara di ritorno contro il Bayer Leverkusen nella finale di Europa League".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile