Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sogliano e Baroni resteranno a Verona? Setti: "I contratti ci sono. Ma valgono poco..."

Sogliano e Baroni resteranno a Verona? Setti: "I contratti ci sono. Ma valgono poco..."TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
venerdì 24 maggio 2024, 14:38Serie A
di Raimondo De Magistris

Sogliano e Baroni resteranno a Verona? E' una delle domande poste in conferenza stampa a Maurizio Setti, presidente dell'Hellas Verona che quest'oggi ha incontrato i giornalisti per fare il punto sulla stagione degli scaligeri dopo la salvezza: "Nella mia esperienza ho capito che i contratti ci sono ma valgono poco. Non abbiamo ancora parlato, vogliamo finire bene questo campionato poi inizieremo a fare le valutazioni di quello che ci aspetterà, insieme e in grande serenità".

Sulla rivoluzione operata a gennaio, questo il pensiero del numero uno dell'Hellas: "Normalmente il Verona fa cessioni, nel mercato estivo non è successo perchè le offerte sono arrivate troppo tardi, il punto fondamentale è che la rivoluzione di gennaio viene fatta con quattro giocatori titolari, quattro che erano riserve, e tanti non hanno mai giocato ed erano fuori rosa. Senza rivoluzione non ci si sarebbe salvati, questo l'abbiamo deciso insieme a mister e d.s.. Tanti giocatori non volevamo più restare qua, l'unico era Ngonge che però ha avuto una valutazione troppo elevata per non cederlo, gli altri speravano in contratti migliori o situazioni diverse. Questo club vive di plusvalenze quindi non avendole fatte prima avrei dovuto farle dopo".

CLICCA QUI per la conferenza stampa integrale di Maurizio Setti.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile