Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Spezia, Thiago Motta non ci sta: "Ci abbiamo provato ma manca un rosso per Lautaro"

Spezia, Thiago Motta non ci sta: "Ci abbiamo provato ma manca un rosso per Lautaro"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 1 dicembre 2021, 21:02Serie A
di Antonino Sergi

L'analisi di Thiago Motta, tecnico dello Spezia, ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro l'Inter. "Abbiamo cercato di tenere la partita al massimo possibile e alla fine cercare di fare l'impresa, non siamo riusciti però i ragazzi hanno dato tutto. Hanno fatto tutto quello che abbiamo preparato, adesso pensiamo al Sassuolo. Noi abbiamo cercato di renderci pericolosi recuperando la sfera e ripartire, non ci siamo riusciti perché loro ti vanno a pressare con giocatori fisicamente forti. Ci abbiamo provato, potevamo fare un po' di più anche se c'è stato un episodio di Lautaro Martinez dove l'arbitro poteva gestirla meglio. Lo vorrei sottolineare anche se a me non mi piace parlare degli arbitri. Forse senza Lautaro poteva cambiare la partita. Mi dispiace perché ad oggi con la tecnologia che abbiamo c'è anche l'interpretazione, se vai a vedere il fallo di Lautaro e la reazione dobbiamo essere tutti d'accordo che manca un rosso. Queste situazioni possono cambiare una partita, non voglio entrare in questo campo perché abbiamo giocato contro una grande squadra".

Si cercava Manaj con il lancio lungo nel secondo tempo meno palla a terra.
"Dobbiamo difenderci bassi ma quando la recuperiamo dobbiamo uscire palla a terra e siamo capaci di farlo. Oggi è stato più difficile per l'avversario che avevamo davanti, ti fanno correre e sul recupero sei poco lucido. Non siamo stati capaci di metterla a terra e creare pericoli, è una cosa che possiamo migliorare".

Dove nasce l'idea di Gyasi mezzala?
"Sono tante cose insieme, è un ragazzo che ha fatto mezzala, attaccante e terzino sempre al massimo. E' sempre disponibile anche alla fase difensiva".

Alla prossima tifa Inter o Mourinho?
"Ringrazio i tifosi dell'Inter, non dimenticherò mai quello che abbiamo fatto per questo club".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000