Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Superlega, ora Uefa e ribelli sono pronti a trattare. Si può chiudere con una semplice multa

Superlega, ora Uefa e ribelli sono pronti a trattare. Si può chiudere con una semplice multaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 11 giugno 2021 09:45Serie A
di Pietro Lazzerini

Fino a ieri tra i ribelli della Superlega e la UEFA lo scontro era totale. Negli ultimi giorni però, qualcosa è cambiato e si fa strada la possibilità che la Federazione accolga i resistenti ripartendo dalla stessa sanzione dei 9 che si sono già pentiti. A Nyon vogliono evitare la paralisi legale e anche Juventus, Real Madrid e Barcellona ora sembrano intenzionate a dialogare, magari con l'intento di iniziare un percorso comune di riforma della Champions. Insomma, è possibile che alla fine, si chiuda tutto con un milione di multa in beneficenza, il 5% dei premi Uefa e un accordo che permetta di guardare alla riforma per il 2024 che metta d'accordo tutti. Anche i top club. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000