Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw

Cagliari a Pejo, parla Pereiro: "Voglio far bene qui per meritarmi il Mondiale in Qatar"

TMW - Cagliari a Pejo, parla Pereiro: "Voglio far bene qui per meritarmi il Mondiale in Qatar"
giovedì 22 luglio 2021 13:29Serie A
di Francesco Aresu
fonte dal nostro inviato a Pejo

È Gaston Pereiro il protagonista della consueta conferenza stampa quotidiana nel ritiro del Cagliari in Val di Pejo. Il trequartista uruguaiano ha risposto alle domande dei giornalisti presenti nella sala stampa del campo di Celledizzo.

Questa deve essere la stagione della rivincita per lei?
"Assolutamente sì, ho avuto un anno e mezzo sfortunato ma ho resettato tutto, sono qui con grande voglia: so che devo fare bene".

Sente la pressione delle tante aspettative su di lei?
"No, io sono sempre a disposizione del mister. Cerco di dare tutto e spero che sia un anno ottimo per me e per tutta la squadra, questo è l'obiettivo principale".

Ha sentito Nandez e Godin?
“Per ora no, loro sono ancora in vacanza e il 27 torneranno con noi. Li aspettiamo con entusiasmo perché sono giocatori importanti per noi".

Come si sta trovando con la Serie A? In che ruolo vorrebbe giocare?
"In Italia c'è tanta tattica e si lavora tanto con la difesa rispetto all’Olanda. Per quanto riguarda il ruolo mi piacerebbe giocare libero a destra o sinistra dietro le punte per avere più spazio".

Pensa di aver completato il suo ambientamento con l'Italia?
"Con l'Uruguay lavoravo in maniera simile all'Italia. Ora mi sento a mio agio qui nel club e nel ruolo dietro le punte. Spero di poter dare una svolta quest'anno".

C'è stato qualcosa di vero sul mercato che la vedeva in uscita a inizio estate? Un commento su Ceter?
"Ho letto che c'era qualcosa su di me, ma non è arrivata nessuna offerta e ho deciso di restare a Cagliari. Con Damir, così come con gli altri sudamericani, c'è un grande rapporto: scherziamo sempre insieme".

Il ritorno di Nainggolan può essere un valore aggiunto o un'insidia per lei?
"Radja è un giocatore importante, se torna siamo contenti. Possiamo anche giocare insieme, anche a gara in corso”.

Qual è stata la difficoltà più grande dall'arrivo in Italia?
"Non aver avuto continuità di gioco, ma ora sono tranquillo. Mi sto allenando bene e sono molto fiducioso".

A che giocatore si ispira nel calcio europeo?
"Mi piace molto Ilicic e mi ispiro al suo modo di giocare”.

Secondo lei questo gruppo può fare un salto di qualità?
"Sì, c'è tanta qualità in questa squadra. In ritiro fin qui abbiamo lavorato bene, speriamo di riprendere da dove abbiamo concluso”.

Che rapporto si è creato con Semplici?
“Da quando è arrivato con noi ha parlato poco, ma ci ha aiutato tantissimo per fare bene e ora stiamo lavorando per confermarci".

Che tipo di compagni preferisce per giocare con lei in attacco?
"Qui a Cagliari c'è diversa scelta. Abbiamo diverse punte, un centravanti come Pavoletti è un attaccante moderno. A me piace molto fare il rifinitore e attaccare la profondità".

C'è qualche giovane uruguaiano che consiglierebbe al Cagliari?
"Certo, ogni anno ci sono nuovi giovani. Per esempio Matias Arezo (centravanti classe 2002 del River Plate di Montevideo, ndr)”.

L’obiettivo di quest’anno è tornare in nazionale per i Mondiali?
“Assolutamente, per me giocare qui è importante per tornare in nazionale: il Mondiale in Qatar è il mio obiettivo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000