Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Ielpo: “Allenatori campioni del 2006 in B? Non sono d’accordo con questa scelta”

TMW RADIO - Ielpo: “Allenatori campioni del 2006 in B? Non sono d’accordo con questa scelta”TUTTOmercatoWEB.com
martedì 6 dicembre 2022, 20:53Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Piazza Affari con Cristiano Cesarini e Lucio Marinucci - Ospite: Mario Ielpo

Mario Ielpo, ex calciatore, è intervenuto durante il programma Piazza Affari a TMW Radio per commentare vari temi.

Guardando il Genoa e il Cagliari entrambe stanno faticando molto, come mai per lei?
“Io per mia esperienza personale nei due posti dove ho fatto la Serie B devo dire che quando si retrocede l’ambiente è disastrato ed è molto difficile invertire la rotta. Io a Cagliari andai dopo la retrocessione in C addirittura e fu difficilissimo riprenderci. È molto difficile perché i giocatori sono davvero impauriti dopo una retrocessione. Se non c’è un blocco nuovo che porta un vento d’aria fresca è tutto molto più complicato. Poi devo dire che pure loro ci stanno mettendo pressione. Non c’è una linea ben definita della società".

Per il Genoa nel mercato sono arrivati nomi importanti ma non sono riusciti a fare bene come ci si aspettava, come mai?
“Erano partiti bene e si era pensato che i rossoblu potessero fare una passeggiata in b. Alla prima difficoltà, però, si sono molto disuniti. Poi io che ci ho giocato vi posso dire che lì c'è un po’ una mentalità negativa in generale”.

In Serie B tanti allenatori campioni del mondo del 2006, che ne pensa?
“ Io credo che se si punta a vincere il campionato di Serie B questi allenatori non vanno bene. Non c’entra nulla che hanno vinto il campionato del mondo. Molti di questi penso che non l’abbiano mai vista la Serie B se non agli inizi della propria carriera”.