Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Torino, Juric: "Sono molto soddisfatto. Lukic? Gesto grave, deve decidere la società"

Torino, Juric: "Sono molto soddisfatto. Lukic? Gesto grave, deve decidere la società"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 13 agosto 2022, 23:24Serie A
di Paolo Lora Lamia

Il tecnico del Torino Ivan Juric ha parlato ai microfoni di Dazn dopo il successo per 1-2 sul campo del Monza.

Dopo la vittoria in Coppa Italia non era soddisfatto della prova dei suoi: stasera è soddisfatto?
"Devo fare i complimenti ai ragazzi. E' stata una settimana difficile: abbiamo adattato dei nuovi che non dovevano giocare, abbiamo creato molto e meritato vincere. Sono molto soddisfatto".

L'uscita di Miranchuk era programmata.
"Aveva un risentimento muscolare. E' riuscito solo a fare 45 minuti ed è uscito per questo".

I nuovi sembra che giochino con lei da anni.
"C'è tanto da lavorare, soprattutto sulla fase difensiva. I ragazzi hanno dato tutto e messo una grande concentrazione".

Cosa pensa del caso Lukic?
"Un gesto abbastanza clamoroso. Difficile capire come un ragazzo da 6 anni qui e che è un pezzo di pane faccia una cosa del genere. Certamente è una cosa grave. E il capitano e il gesto è brutto e clamoroso. Il ragazzo in 6 anni non ha mai detto niente: è veramente grave. La cosa è meno mia e più della società: loro cercheranno di fare il meglio. Come allenatore non posso entrare sulla questione: è una cosa tra lui e la società".