Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Udinese, Nestorovski dopo il rinnovo: "Infortunio pesante l'anno scorso, ora riparto da zero"

Udinese, Nestorovski dopo il rinnovo: "Infortunio pesante l'anno scorso, ora riparto da zero"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 7 luglio 2022, 15:30Serie A
di Tommaso Bonan

Ai microfoni di Udinese Tv ha parlato Ilija Nestorovski. L’attaccante macedone si è soffermato sul rinnovo del contratto per un anno con l’opzione per un secondo e sulla nuova stagione appena iniziata. Ecco le sue parole: “Sono contento perché sono rimasto in una grande società. Dopo tre anni l’avventura continua. Vogliamo fare una grande stagione. L'anno scorso con l'infortunio è stato pesante. Anche perché poi arrivano altri giocatori, entrano in forma ed è difficile scalare le gerarchie. Però ora partiamo da zero, sono carico e voglio allenarmi al massimo per far vedere al mister che può contare su di me”.

Le prime impressioni sull’allenatore Andrea Sottil sono “solo positive. È molto carico e questo ce lo trasmette. C’è concorrenza che ci spinge a lavorare di più”.

Sulle ambizioni stagionali, “l’obiettivo della squadra è arrivare il prima possibile a 40 punti e poi migliorare quanto fatto nella stagione scorsa. Si può continuare così, sono rimasti quasi tutti i giocatori e il nuovo mister ha grinta. Possiamo fare meglio”.

Sul sogno di tornare a vestire la maglia della Macedonia, l’attaccante dice che: “Ogni calciatore vuole giocare in nazionale. Non dipende solo da me, io mi alleno e gioco sempre per tornarci. Se torno, vediamo”.