Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Un gol anche per Spalletti: Raspadori fa il pieno di fiducia. E ora spera di riprendersi l’Italia

Un gol anche per Spalletti: Raspadori fa il pieno di fiducia. E ora spera di riprendersi l’ItaliaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 marzo 2024, 09:08Serie A
di Andrea Piras

Una liberazione. Per il Napoli che torna a vincere fra le mura amiche e lo fa battendo una big. E per Giacomo Raspadori. La formazione campione d'Italia conquista la sua seconda vittoria consecutiva dando seguito al 6-1 contro il Sassuolo nel recupero di campionato e lo fa battendo la Juventus di Massimiliano Allegri per 2-1 in casa rilanciandosi per la corsa alla prossima Champions League. Buoni segnali arrivano dal campo con Kvarastkhelia che ha sbloccato il match ma soprattutto con l'attaccante italiano che entrato dalla panchina ha fatto esultare tutti i tifosi a pochi minuti dalla fine.

Pieno di fiducia
Una rete importante sia per la squadra ma soprattutto per il giocatore. Entrato in campo al 20' della seconda frazione di gara, Jack si è fatto trovare pronto sulla respinta di Szczesny che aveva neutralizzato il rigore calciatore Osimhen. Un'esultanza che la dice tutta sui sentimenti del giocatore che non segnava dal 4 novembre del 2023 nel derby contro la Salernitana. Quinta rete in stagione per il numero 81 azzurro e adesso la possibilità di proseguire sull'onda di quanto fatto ieri sera al "Maradona".

Un messaggio a Spalletti
Allargando il discorso alla Nazionale, ecco che il gol messa a segno ieri sera prende una doppia valenza. Ad esultare è stato senza dubbio anche Luciano Spalletti e non soltanto per l'affetto che lega il commissario tecnico della Nazionale alla città di Napoli dove solo un anno fa ha festeggiato lo scudetto. Ora con l'infortunio di Berardi la palla passera anche a lui. L'Europeo ormai è alle porte. Giacomo Raspadori fa il pieno di fiducia.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile