Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
Video

"Vietato sottovalutare lo Slavia Praga". Rivedi Baresi dopo il sorteggio del Milan

venerdì 23 febbraio 2024, 23:45Serie A
di Tommaso Bonan

Il vicepresidente onorario del Milan, Franco Baresi, ha parlato a Sky Sport dopo il sorteggio degli ottavi di finale di Europa League, con i rossoneri che se la dovranno vedere con lo Slavia Praga: "In fondo al sorteggio avevamo il 50% di possibilità di trovare il Bayer Leverkusen, è andata bene, ma non dobbiamo sottovalutare lo Slavia, in campo internazionale non bisogna sottovalutare nessuno per andare lontano, dobbiamo prepararci al meglio. Quella di ieri è stata una sconfitta indolore, ma dobbiamo cercare di fare meglio, rispetto alla gara di andata c'era un'attenzione diversa, invece dobbiamo essere sempre concentrati allo stesso modo".

Sette gol subiti nelle ultime due gare tra Monza e Rennes.
"Quando si subiscono tanti gol devono fare meglio tutti, ci vuole più attenzione e da parte di tutti, la fase difensiva richiede spirito di sacrificio, coesione e collaborazione. Se si riesce a fare questo siamo a metà dell'opera, visto che abbiamo i giocatori per poter fare male agli avversari in attacco".

Pioli ha detto che il Milan non è tra le favorite, mettendo davanti Liverpool, Bayer Leverkusen e Atalanta. Cosa ne pensa?
"Il Milan deve essere sempre ambizioso, dobbiamo fare il massimo e se stiamo bene possiamo giocarcela con tutte le pretendenti. Dobbiamo credere in noi stessi e abbiamo le qualità per ambire a traguardi importanti. La squadra deve crescere in generale, giochiamo in modo offensivo e creiamo tanto, ma in campo internazionale dobbiamo essere più compatti e uniti. Sperando che rientrino presto tutti i difensori, in modo da dare più scelta all'allenatore".

GUARDA IL VIDEO CON LE PAROLE DI BARESI!

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile