Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Zalewski e la scelta di preferire la Polonia all'Italia: "Mi ha chiamato sin dall'Under 15"

Zalewski e la scelta di preferire la Polonia all'Italia: "Mi ha chiamato sin dall'Under 15"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 4 giugno 2022, 17:23Serie A
di Raimondo De Magistris

Nel corso di una lunga e interessante intervista rilasciata a 'Sportweek', il laterale classe 2002 della Roma Nicola Zalewski ha spiegato la scelta di preferire la nazionale polacca a quella italiana. Nato a Tivoli ma da genitori polacchi, Zalewski lo scorso anno ha perso il padre a seguito di una grave malattia: Piano piano i dottori ci hanno iniziato a far capire che la situazione non stava migliorando. La sua morte non è stata improvvisa. Io in particolare mi ero preparato al peggio. Questa esperienza purtroppo mi ha aiutato a crescere. È successo circa un mese dopo l’esordio in nazionale. Almeno ha fatto in tempo ad avere quella gioia".

La Nazionale italiana ti ha mai cercato davvero?
"Diciamo che ero venuto a sapere di un interessamento, ma non è mai arrivata una chiamata ufficiale".

Qualcuno dice che tu abbia scelto la Polonia perché l’Italia non va al Mondiale
"Non è vero. La nazionale polacca mi ha chiamato sin dall'Under 15. Per rispetto nei loro confronti e della mia famiglia non ho mai avuto dubbi".

Come te la cavi con la lingua?
"Come con le temperature: i primi giorni mi devo abituare, ma piano piano riesco a parlare".