Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
Ufficiale

Cosenza, Guarascio annuncia: "Riscattato Tutino dal Parma. Investimento importante"

Cosenza, Guarascio annuncia: "Riscattato Tutino dal Parma. Investimento importante"TUTTO mercato WEB
venerdì 14 giugno 2024, 13:03Serie B
di Claudia Marrone

Oggi era fissata la dead line per esercitare il riscatto, ma le intenzioni del Cosenza sembravano chiare: non sarebbe stato esercitato il diritto di riscatto dal Parma per Gennaro Tutino, ma i calabresi avrebbero tentato di imbastire una nuova trattativa con i ducali per riavere l'attaccante, magari cambiando la formula del prestito. Sullo sfondo c'era l'Empoli, con il neo Ds Gemmi che avrebbe riavuto uno dei suoi 'pallini'. Ma oggi, nel corso della conferenza stampa di presentazione del Dg Giuseppe Ursino e del Ds Gennaro Delvecchio, ecco la sorpresa.

Ad annunciarla, il presidente del club Eugenio Guarascio: "Oggi è un giorno particolare, sentitoci con tutti i componenti della società, devo dare una bella notizia - si legge su tifocosenza.it -. Abbiamo riscattato Gennaro Tutino. Questo è un investimento importante che avevamo fatto l’anno scorso e che vogliamo mantenere. In un club le componenti sono due: una è la società con l’area tecnica, l’altra è la tifoseria. Questi due elementi sono imprescindibili e hanno spinto talmente tanto il nostro Tutino che ha fatto una stagione straordinaria. Prima di lasciare la parola ai nuovi protagonisti, voglio pubblicamente ringraziare il direttore Gemmi per i due anni trascorsi insieme".

Ecco quindi la nota sui due nuovi dirigenti: "Nella stagione appena conclusa, in maniera positiva, c’è stata qualche criticità. E come nostra abitudine, come avvenuto in passato, abbiamo avviato percorsi nuovi. Questo percorso nuovo che stiamo per avviare ci dovrebbe portare a situazioni diverse. Siamo in presenza del direttore Ursino, con il quale c’è un innamoramento da circa tre anni. Quest’anno si è deciso e per il Cosenza è importantissimo. Ovviamente facciamo lo stesso ragionamento per il direttore sportivo Delvecchio, un giovane ma che ha voglia e un’esperienza importante a partire dal settore giovanile e infine con il Verona. Mi piace parlare al plurale, io sono un elemento della società, ritengo che la presenza di Ursino e Delvecchio può rappresentare un miglioramento del percorso".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile