Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cremonese,Stroppa: "Risultato importante, negli occhi si vede l'obiettivo"

Cremonese,Stroppa: "Risultato importante, negli occhi si vede l'obiettivo"TUTTO mercato WEB
© foto di luca.bargellini
martedì 27 febbraio 2024, 23:00Serie B
di Bruno Cadelli

Secondo posto solitario per una notte. La Cremonese sbanca lo stadio Luigi Ferraris con una prestazione solida e di grande personalità. La Sampdoria regge un tempo quando con Ghilardi riesce a pareggiare il gol lampo di Johnsen. Nella ripresa la squadra di Giovanni Stroppa azzanna la partita e la rete decisiva di Falletti è il giusto premio per un approccio determinato e convinto ai secondi quarantacinque minuti. Quello che stupisce sempre di più della Cremonese è la capacità di leggere i momenti della partita e di gestire il ritmo della gara. Merito della qualità dei giocatori ma anche del lavoro del tecnico che, pur facendo ruotare i giocatori, riesce quasi sempre ad ottenere il massimo. Nell'attesa del derby tra Venezia e Cittadella di domani, la Cremonese si gode l'alta classifica e una gtande vittoria come sottolineato da Stroppa in sala stampa.

Queste le parole dell'allenatore della Cremonese Giovanni Stroppa nel post partita raccolte dalla redazione di Cuoregrigiorosso.com: "Abbiamo dato seguito alla bellissima prova di sabato e non era semplice dopo così poco recupero. Sicuramente è stata una prestazione importante, ed è un risultato importante. Continuiamo così, sappiamo quello che dobbiamo fare. Abbiamo regalato qualche passaggio gratuito agli avversari nel primo tempo, poi però abbiamo disputato una prova di livello. Era doveroso far giocare calciatori freschi, i ragazzi non mi hanno smentito. La rosa sta crescendo nel suo insieme. Sono dispiaciuto che altri non siano scesi in campo tra chi gioca meno, ma c’è bisogno di tutti. Quando le cose vanno bene bisogna lavorare in modo ancora più concentrati, perché si vede negli occhi l’obiettivo"

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile