Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Giuffredi: "Pio Esposito pronto per la A, bisogna capire se c'è un club che vuole crederci"

Giuffredi: "Pio Esposito pronto per la A, bisogna capire se c'è un club che vuole crederci"TUTTO mercato WEB
mercoledì 22 maggio 2024, 16:34Serie B
di Tommaso Maschio

“A Spezia mi sono trovato molto bene, la città mi piace molto e ci tenevo tanto alla causa. Mi dicevo che una piazza così con un grande pubblico non poteva andare così male. Inter? Vedo difficile una mia permanenza, per me è già un onore che il mio cartellino sia di proprietà dei nerazzurri”. Francesco Pio Esposito. parlava così fra presente e futuro nei giorni scorsi senza sbilanciarsi su dove giocherà nella prossima stagione.

La permanenza in Liguria appare molto difficile nonostante lo Spezia nelle prossime settimane riscatti il suo cartellino, come previsto da una clausola valida fino al 2025, con l’Inter che farà valere il contro riscatto, che porterà un milione di euro in più nelle casse del club, riportando il giocatore alla casa base per poi valutarne il futuro. Intervistato da TV Play il suo agente Mario Giuffredi ha infatti prospettato per il classe 2005 un’esperienza in massima serie: “Lo vedo da Serie A, ha potenzialità fisiche da questa categoria. Bisogna capire se c’è un club che vuole credere in lui”.

In questa stagione l’attaccante ha collezionato 38 presenze, per un totale di 1774 minuti in campo, con la maglia dello Spezia trovando il gol in tre occasioni fra cui la sfida decisiva contro il Venezia che ha permesso agli Aquilotti di conquistare la salvezza.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile