Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Cosa manca alla Reggina - Di Chiara e un mediano per chiudere il mercato. Oltre le uscite

Cosa manca alla Reggina - Di Chiara e un mediano per chiudere il mercato. Oltre le usciteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 17 agosto 2022, 22:49Serie B
di Tommaso Maschio

Mancano due settimane alla fine del calciomercato e su TuttoMercatoWeb.com facciamo le carte al calciomercato delle venti squadre di Serie A. Tra acquisti e cessioni già ufficiali, proviamo a capire cosa manchi a livello di trattative a ciascuna delle realtà che compongono il nostro massimo campionato.

Un grande mercato, a partite da Inzaghi in panchina, dopo il rischio di non iscriversi e l’arrivo di una nuova società, molto ambiziosa. Fra i pali ecco Ravaglia e Colombi a giocarsi la maglia da titolare. Camporese e Gagliolo portano esperienza in difesa, mentre Dutu è chiamato a confermarsi dopo l’esperienza in Serie C. A centrocampo Obi e Majer sono due sicurezza, ma attenzione a Fabbian. Davanti sono arrivati due centravanti come Gori e Santander e un esterno valido come Canotto per puntare ai piani alti.

COSA MANCA - Un centrocampista centrale, con Valzania ed Hernani nel mirino, e Di Chiara per la corsia mancina di difesa. Poi in entrata non dovrebbero esserci altre sorprese. Diversa invece la questione in uscita con Laribi, Ejjaki e Marcucci che devono trovare sistemazione dopo che Aya è sceso in Serie C e Faty ha risolto.

TRASFERIMENTI UFFICIALI
Acquisti: Lorenzo Di Stefano (Sampdoria), Simone Colombi (Parma), Alessandro Lombardi (svincolato), Michele Camporese (Pordenone), Joel Obi (svincolato), Edoardo Pierozzi (Fiorentina), Eduardu Dutu (Fiorentina), Federico Ravaglia (Bologna), Vittorio Agostinelli (Fiorentina), Riccardo Gagliolo (Salernitana), Luigi Canotto (Frosinone), Giovanni Fabbian (Inter), Zan Majer (Lecce), Federico Santander (svincolato), Gabriele Gori (Fiorentina)
Cessioni: Nicolò Bianchi (Cesena), Damiano Franco (Siena), Ottavio Gabriele Garau (Vis Pesaro), Ramzi Aya (Avellino), Ricardo Faty (svincolato)