Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Parma-Vicenza 1-0, le pagelle: follia Brunetta, geniale Benedyczak. Diaw pasticcia

Parma-Vicenza 1-0, le pagelle: follia Brunetta, geniale Benedyczak. Diaw pasticciaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 1 novembre 2021, 20:14Serie B
di Niccolò Pasta

Risultato finale: Parma-Vicenza 1-0

PARMA

Buffon 6.5 - Risponde presente alle conclusioni da fuori, in successione, di Taugourdeau e di Di Pardo. Per il resto non è obbligato a grandi interventi, se non nel recupero, dove salva tutto su Diaw.

Osorio 6 - Buona gara in copertura, non rischia praticamente nulla quando puntato e di testa fa suoi tutti i palloni.

Danilo 6.5 - Gara perfetta in marcatura su Diaw, che non gli sfugge mai. Mezzo voto in più per il gol salvato nel recupero: senza di lui Giacomelli avrebbe siglato il gol del pareggio.

Cobbaut 6 - Come Danilo e Osorio, non sbaglia nulla in fase difensiva. Roccioso e preciso quando esce palla al piede, mette Mihaila in profondità in un paio di occasioni, con efficacia.

Delprato 6 - Attacca tanto sulla corsia di destra, ma una volta arrivato al cross sbaglia costantemente la misura. Positivo, comunque, nel suo apporto ad entrambe le fasi. Sfiora il gol del 2-0 nel finale.

Juric 6.5 - Invisibile per più di venti minuti, poi sale di livello dopo l’espulsione di Brunetta, facendo tanta legna nel mezzo e recuperando vari palloni. Inesauribile, è preziosissimo soprattutto negli ultimi venti minuti dove sale in cattedra e fa suo ogni pallone che passa per il centrocampo.

Brunetta 4 - Inizia la gara con tanta voglia, ma poi rovina tutto con una follia, che gli costa il rosso dopo poco più di mezz’ora. Errore gravissimo.

Mihaila 6 - In un ruolo inedito a tutta fascia, salta sempre il primo uomo ma poi in maniera testarda prova sempre ad esagerare, finendo per perdere palla. Vicinissimo al 2-0 nella ripresa, viene sostituito poco dopo. Dal 61’ Coulibaly 6 - Entra e sulla sinistra il Vicenza non trova più varchi. Complice in occasione dell'espulsione di Di Pardo.

Vazquez 6.5 - Prova a dare geometrie alla manovra del Parma e quasi tutte le azioni pericolose dei crociati nascono dai suoi piedi. Tanta qualità ma non solo, perché è sempre il primo a rientrare dietro per dare il suo apporto anche in difesa. Nel finale si trasforma in banca, gestendo tantissimi palloni e non perdendoli mai.

Inglese 5.5 - Maresca lo lancia dal primo minuto sperando di aiutarlo con più minutaggio. È però evidente che non sia ancora al 100%, motivo per cui il tecnico crociato lo richiama in panchina dopo il rosso a Brunetta. Dal 36’ Sohm 6 - Meno preciso rispetto a Juric, compie comunque un buon lavoro in fase difensiva.

Benedyczak 7 - La coabitazione con Inglese non sembra funzionare, con i due attaccanti che, da numeri 9, fanno i soliti movimenti. Nel suo periodo magico, però, ha un solo spiraglio e lo sfrutta, con un sinistro incredibile da fuori area che trova l’incrocio. Preziosissimo nella ripresa, in cui prende un sacco di falli e fa scorrere il tempo con il Parma in inferiorità numerica. Dall'82' Tutino sv

Enzo Maresca 6.5 - Una partita complicata, resa ancora più dura dall'espulsione di Brunetta. Dal punto di vista del gioco oggi il Parma mostra pochissimo, ma rispetto ad un paio di settimane fa sembra più squadra. Tre punti molto pesanti.

VICENZA

Grandi 6.5 - Il Parma non calcia molto, ma quando lo fa lo costringe agli straordinari. Non può nulla sul gol di Benedyczak, salva tutto su Mihaila e Delprato.

Ierardi 6 - Quando Mihaila lo punta sono sempre guai, ma alla lunga riesce a prendergli le misure. Esterno aggiunto nella ripresa, mette in mezzo all'area di Buffon decine di cross.

Pasini 5.5 - La lotta con Benedyczak è serrata e fatta anche di colpi proibiti. Concede pochissimo al giovane polacco, ma l'unica palla buona si trasforma del gol della vittoria del Parma e della sconfitta dei veneti.

Padella 6 - Il Parma sulla destra spinge, ma dei tre centrali è quello che deve intervenire di meno. Sfortunato nella carambola che porta al gol partita.

Di Pardo 5 - Molta confusione sulla corsia di destra, macchia una prova già di per sé non sufficiente con un doppio giallo ingenuo.

Proia 5.5 - Si vede poco tra le linee, commette molti falli contro Vazquez e Mihaila. Brocchi lo intuisce e lo toglie all'intervallo. Dal 46' Dalmonte 5.5 - Entra per dare qualcosa in più in attacco, ma dopo un buon inizio sparisce.

Taugourdeau 5.5 - Primo tempo di sofferenza nel mezzo, ripresa di grande imprecisione. Con l'uomo in più, dovrebbe dettare meglio i tempi della manovra del Vicenza ma si vede solo per un tiro da fuori. Dal 74' Zonta sv

Ranocchia 5.5 - Il brillante centrocampista incappa in una serata opaca, in cui prova a mettersi in mostra ma non riesce a dar continuità alla sua grande qualità. Qualche tiro da fuori e poco altro. Dall'81' Pontisso sv

Calderoni 6 - Duella con Delprato lungo la corsia, mettendo in mezzo un paio di cross pericolosi. Attento in fase difensiva. Dal 74' Giacomelli 6 - Entra e sfiora il gol. Solo Danilo gli nega la gioia del pareggio.

Longo 5.5 - Un'ora di grande fatica contro i rocciosi difensori del Parma. Una sola buona giocata, nella sponda ad inizio ripresa per Diaw, per sua sfortuna non sfruttata dall'ex Monza. Dal 60’ Meggiorini 5.5 - La mossa di Brocchi per dare più forza all'attacco vicentino. Non paga, si vede poco.

Diaw 5 - Impalpabile per più di mezz’ora, è suo malgrado protagonista dell’espulsione di Brunetta, colpito in volto dalla pallonata. È sempre suo l’errore che porta al gol di Benedyczak, con una carambola che colpisce Padella e finisce tra i piedi del centravanti polacco. Ha un paio di chance nella ripresa, ma non riesce a capitalizzare.

Cristian Brocchi 5 - Con più di mezz'ora in superiorità numerica ci si aspettava di più da questo Vicenza. Prova a pareggiarla mettendo dentro tutti i suoi attaccanti, ma l'espulsione di Di Pardo gli complica i piani.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000