Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Perugia-Cittadella 1-1, le pagelle: De Luca e Matos duettano bene, Antonucci in crescita

Perugia-Cittadella 1-1, le pagelle: De Luca e Matos duettano bene, Antonucci in crescitaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 27 novembre 2021, 20:47Serie B
di Alessandro Di Nardo

Risultato finale: Perugia-Cittadella 1-1

PERUGIA:

Chichizola 7 – Primo tempo da spettatore, con il Cittadella che non ha mai tirato verso la sua porta. Nella ripresa deve invece scalarsi i guanti sul tentativo a botta sicura di Antonucci, su cui è impeccabile.

Sgarbi 6 – Qualche anticipo sbagliato, ma per il resto ottima prova che testimonia il buon lavoro fatto da Alvini con la linea difensiva.

Curado 6,5 – Non fa rimpiangere gli assenti con una prestazione senza sbavature.

Dell'Orco – Più bloccato del solito, si occupa soprattutto di tamponare le iniziative avversarie. Si sgancia un paio di volte in proiezione offensiva.

Falzerano 6,5 – Al duello continuo con Benedetti, la sfida fisica tra i due è vinta spesso e volentieri dall’esterno di casa e proprio dalla destra nascono spesso iniziative interessanti.

Segre 7 – Ha il grande merito di stappare una gara bloccatissima con l’assist al bacio per Matos. Trova alcuni inserimenti interessanti per dare una mano agli attaccanti ed in generale è tra i migliori in campo. Dal 90’ Gyabuaa.

Ghion 5,5 – Mai nel vivo del gioco, cede i compiti di regia a Santoro in una serata no per il centrocampista classe 2000. Dal 78’ Vanbaleghem 5,5- Sfortunato e scoordinato nella deviazione aerea che porta il pallone a Beretta per l’1-1.

Santoro 7– Nel primo tempo dà ritmi e ottime geometrie al centrocampo del Perugia, sfoderando anche alcune aperture da applausi. Gara che si conclude a inizio ripresa per un infortunio subito su un contrasto con Vita. Dal 56’ Kouan 6 – Meno regia rispetto a Santoro ma la fisicità che serve in un finale di gara ad alto ritmo.

Lisi 6,5 – Corsa e qualità a servizio della squadra; visto i pochi pericoli apportati dal Cittadella da quelle parti, col passare dei minuti è più presente nella metà campo avversaria, scodellando un paio di cross interessanti. Dal 78’ Ferrarini sv.

Matos 6,5– Bissa il gol col Crotone con un tocco da rapace d’area che anticipa l’uscita di Kastrati. Per il resto molta mobilità in avanti ed un’occasione a tu per tu con Kastrati.

De Luca 7 – Per gran parte della partita fa reparto da solo; combina bene con Matos e lo manda in porta in un’occasione; quando si mette in proprio sfiora il gol con un gran tiro dai venticinque metri. Dal 90’ Murano sv.

Massimiliano Alvini 6 – La buona tenuta difensiva nonostante le assenze è un ottimo segnale. L’impressione è sempre che per puntare più in alto possa e debba osare di più.

CITTADELLA :

Kastrati 6,5- Come il suo collega di reparto, nel primo tempo non deve sporcarsi i guantoni. Incolpevole sul gol di Matos, nella ripresa compie un paio di buoni interventi.

Cassandro 6 – Diligente dietro, sbaglia in una sola occasione e viene punito dal cartellino giallo.

Frare 5,5 - Si perde Matos nell’occasione del gol dell’ex Fiorentina. Per il resto poche sbavature e qualche intervento duro.

Perticone 5,5 – La coppia Matos- De Luca manda in crisi l’esperto centrale dei veneti, che in più di un’occasione è costretto alle maniere forti per fermarli.

Benedetti 6,5 – Pericoloso soprattutto sui calci piazzati, il mancino di Gorini è un fattore quando riesce ad arrivare sul fondo e crossare. Esaurisce le energie nella ripresa. Dall’86’ Donnarumma sv.

Vita 6,5 – Uno dei più vivaci nella prima ora di gioco in entrambe le fasi, cala di intensità col passare del tempo per poi uscire a metà ripresa. Dal 71’ Durso sv.

Pavan 6 – Partita di quantità, con poche invenzioni ma molta sostanza davanti alla difesa. Dal 71’ Mazzocco 6 – Venti minuti ad alti ritmi, con qualche appoggio sbagliato di troppo ma tanto sacrificio.

Branca 5,5 – Duella con Falzerano per gran parte del primo tempo, perdendo in alcune circostanze lo scontro fisico e venendo limitato dal cartellino giallo preso. Nella ripresa prende le misure all’avversario.

Antonucci 7- Si muove per tutto il fronte dell’attacco senza soluzione di continuità, ma quando si accende rivitalizza lo spento attacco del Citta. Dall’ 86’ Danzi sv.

Beretta 7- Al posto giusto al momento giusto in occasione del gol che regala un punto alla squadra di Gorini, per il resto una partita in cui si fa vedere più per i ripiegamenti senza palla che per le giocate tentate.

Baldini 6 – Al pari di Antonucci svaria su tutto il fronte d’attacco senza però trovare la posizione giusta. Nella ripresa, con gli spazi più ampi, diventa più pericoloso.

Edoardo Gorini 6 – Il suo Cittadella chiude il giro di trasferte in Umbria con due 1-1 che lasciano un po’ di amaro in bocca ma che testimoniano, per quanto visto in campo, il buon lavoro fatto finora dal tecnico.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000