Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Pordenone, gli ultras: "Vogliamo lo stadio in città. Diserteremo le gare a Lignano"

Pordenone, gli ultras: "Vogliamo lo stadio in città. Diserteremo le gare a Lignano"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
giovedì 10 giugno 2021 22:04Serie B
di Tommaso Maschio

Aria tesa in casa Pordenone dopo la decisione, arrivata nelle scorse settimane, di confermare il Teghil di Lignano Sabbiadoro come stadio di casa anche nella prossima stagione di Serie B. Due gruppi ultras neroverdi – Bandoleros e Supporters Pordenone – hanno infatti emesso un comunicato, pubblicato da Trivenetogoal.it, in cui si chiede alla società di risolvere il problema stadio e far tornare la squadra a giocare a Pordenone. Questo il comunicato:

"ORA BASTA!!!
La notizia riguardante il prolungamento della permanenza del Pordenone a Lignano, ha fatto perdere definitivamente la pazienza a tutti noi che amiamo la nostra squadra, i nostri colori e soprattutto la NOSTRA CITTÀ!!!
Ci siamo stufati di sentire le solite scontate e insignificanti proposte sul nuovo stadio, quando il risultato finale è un continuo e costante distaccamento della squadra dalla propria città.
È inconcepibile che la nostra “casa”, se cosi volete chiamarla, si trovi ad oltre 60 chilometri dalla nostra città.
Ci siamo stufati di sentire ogni anno esternazioni dai vari politici pordenonesi riguardo alla realizzazione di un nuovo impianto solo per racimolare qualche voto in più per le elezioni.
Ci siamo stufati delle mille parole buttate all’aria e di questo modo di agire da parte della società e degli enti di competenza, che sta facendo perdere l’identità della nostra squadra.
Per questi motivi, abbiamo preso una sofferta ma doverosa decisione:
NOI ULTRAS DEL PORDENONE NON PRESENZIEREMO PIÙ ALLE PARTIRE CASALINGHE FINO A QUANDO NON AVREMO IN MANO PROGETTI CONCRETI PER RIPORTARE ALLA NOSTRA GENTE E AL TERRITORIO IL NOSTRO PORDENONE!!!!
IL TEMPO DELLE CHIACCHERE È FINITO…
AVETE ROTTO IL CA**O!!!"

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000